Decorazioni in cioccolato facilissime da realizzare

Ispirata dagli esperimenti con la viennetta, ho pensato che forse si poteva estendere il procedimento dello strato di cioccolato a “rete” anche come decorazione ed ecco qua i miei primi esperimenti di decorazioni in cioccolato. decorazioni in cioccolato

La tecnica della rete, o da me ribattezzata, a casaccio, crea disegni astratti molto carini. Sono più facili da fare che da spiegare, ma ecco come le ho fatte. 

Ho sciolto a bagnomaria (ma va bene anche in microonde) il cioccolato. Secondo me la migliore riuscita si ottiene con il cioccolato fondente, ma per ragioni estetiche – oltre che di gusto – si possono fare anche decorazioni in cioccolato con le tavolette al latte o addirittura bianche.

Con un cucchiaino ho creato delle griglie sopra un foglio di carta forno. Occhio agli schizzi sulle magliette ;). Dovete agitare nelle due direzioni il cucchiaino facendo cadere sottili fili di cioccolato fuso. Va bene anche la modalità “a casaccio”, fa molto estro artistico 😉decorazioni in cioccolato

Vanno quindi messi a freddare in frigo per almeno 4 ore, dopodiché le decorazioni sono solide e le potete utilizzare. Io le ho messe sul gelato alla crema, ovviamente homemade :D!

Consiglio: se fate le decorazioni in cioccolato al latte o cioccolato bianco, fatele un poco più spesse, perché tendono a “smollare” (come sono tecnica oggi), più facilmente.

Precedente Cocktail Cervello in tutte le versioni Successivo Menu Halloween senza zucca