Quinta puntata della decorazione per buffet: la pecorella

Il post di questa settimana dedicato alla decorazione per buffet ha per protagonista una pecorella. decorazione per buffet la pecorellaLa pecorella è fatta con un cavolfiore, una patata e una carota, quindi anche questa volta pochi e semplici ortaggi che si trovano ovunque, uniti ai grani di pepe nero e agli stuzzicadenti. Come composizione è un po’ più difficile delle altre, soprattutto per l’assemblaggio delle orecchie, come si vede anche dalla mia foto :D! Però era troppo simpatica e ho voluto tentarla. 

Realizzazione della decorazione per buffet: pecorella

  1. Dopo essermi procurata i tre ingredienti fondamentali, cavolfiore patata e carota, ho iniziato la preparazione: ho tolto le foglie verdi al cavolfiore, ho pelato la patata e tagliato due fettine sottili dalla carota.decorazione per buffet la pecorella
  2.  Ho livellato un po’ la patata e tolto qualche “ciuffetto” da un lato del cavolfiore, quindi con uno stuzzicadenti ho inserito la patata, per formare la testa della pecorella.decorazione per buffet la pecorella
  3.  Con due grani di pepe nero ho fatto gli occhi (incidendo prima leggermente la patata).decorazione per buffet la pecorella
  4.  Ho cercato di posizionare le due fettine di carota come orecchie, aiutandomi con altri stuzzicadenti e con i ciuffetti di cavolfiore prima tolti, per coprire eventuali buchetti. Questa è la fase più ostica, infatti la mia pecorella ha delle orecchie un po’ sbilenche, ma l’importante è sperimentare ;).decorazione per buffet la pecorella
  5.  Ho fatto un’ultima incisione a mezzaluna per la bocca della pecora, dove ho inserito un pezzetto di carota.decorazione per buffet la pecorella

La nostra pecorella è pronta: pensatela su un letto di insalata al centro della tavola, oppure a lato del buffet, e come gli invitati alla vostra cena sgraneranno gli occhi!

La prossima volta che compro il cavolfiore farò l’operazione pecora nera, usando una melanzana al posto della patata!

Le altre puntate delle decorazioni buffet:

Precedente Fantasia di mozzarelline come antipasto flash Successivo Focaccine mostruose, antipasto Halloween con tocco mediterraneo

2 commenti su “Quinta puntata della decorazione per buffet: la pecorella

I commenti sono chiusi.