Conservare salvia e basilico freschi

Ogni volta prima delle vacanze estive (a volte anche invernali) ci dispiace abbandonare le nostre piante di erbe aromatiche al loro destino…allora ecco come conservare salvia e basilico freschi.

Lo sappiamo che non sopravviveranno al caldo torrido senza la nostra cura giornaliera e allora che fare se le piantine di erbe aromatiche sono ancora floride e ricche di foglie?

Possiamo conservarle congelandole, ecco come.

Quello che vi serve è:

  • Erbe aromatiche (nel mio caso salvia e basilico)
  • Olio EVO
  • Contenitori per i cubetti di ghiaccio
  • Pirottini piccoli in silicone

L’idea è simile a quella dell‘olio aromatizzato di cui vi avevo già parlato, in questo caso ho creato due varianti diverse: la prima è quella dei cubetti di olio e basilico o olio e salvia; la seconda è nei pirottini di silicone. La differenza è che in questo secondo esperimento possiamo tenere le foglie di basilico e salvia intere.

Ed ora vi descrivo passo passo la procedura che ho fatto per conservare salvia e basilico freschi.

  1. Lavare bene sotto l’acqua molto fredda le foglie di salvia e le foglie di basilico. Quindi farle scolare in un colino e infine asciugarle con un canovaccio o un foglio di carta assorbente.basilico e salvia
  2. Disporre alcune foglie di basilico in un pirottino, quindi aggiungere olio e alternare foglie di basilico e olio fino a 3/4 circa di altezza. Premere con un cucchiaino per eliminare il più possibile le bolle d’aria. Ripetere la stessa cosa per le foglie di salvia.pirottini di basilico e olio
  3. Mettere nel freezer e lasciare almeno una notte.
  4. Una volta congelati possono essere estratti dai pirottini e messi in un sacchetto trasparente per occupare meno spazio nel congelatore.

Questo è il risultato. Tirate fuori il pirottino almeno 15 minuti prima di utilizzarlo, cosicché si scongeli naturalmente a temperatura ambiente.

conservare il basilico in foglieIo sono molto soddisfatta di questo esperimento. Le foglie di basilico e salvia rimangono davvero in ottimo stato e poi potete decidere se utilizzare insieme olio e erbe aromatiche oppure se sgocciolare queste ultime e usare l’olio che si è aromatizzato separatamente!

Questo è invece l’esperimento monodose dei cubetti (in questo caso dovrete fare a pezzetti le foglie di basilico e le foglie di salvia).cubetti di basilico

Precedente Crocchette con zucchine e formaggio, ricetta riciclo Successivo Raccolta di ricette da mare o pic nic