Ciambellone mandorle e nocciole

Anche se sta arrivando la primavera e io con il caldo non vado molto d’accordo, non resisto a un buon ciambellone la mattina a colazione! Nella ricetta di questa torta ho aggiunto mandorle e nocciole per un sapore unico. 

Il ciambellone mandorle e nocciole è una ricetta per un dolce soffice e dal sapore inconfondibile. La frutta secca infatti lo rende aromatico al punto giusto per iniziare la giornata di buon umore.

ciambellone soffice mandorle e nocciole

Le dosi sono per una tortiera da ciambellone di 26 cm circa. Se lo volete più alto dovete usare quella da 24 cm.Ingredienti_postit

  • 275 gr farina (meglio se specifica per dolci)
  • 150 gr zucchero
  • 100 ml di olio semi
  • 120 ml di latte
  • 3 uova
  • 40 gr di mandorle
  • 40 gr di nocciole
  • vanillina
  • 10-11 gr lievito
  • zucchero a velo a piacere!

Io cerco sempre di non esagerare con lo zucchero, quindi ne ho messo solo 150 gr ma potete arrivare anche a 175 😀 !

tempi2I tempi sono quelli standard: circa 30 minuti di preparazione e 30′ in forno statico a 180° ma come sempre vale la prova stecchino: quando è asciutto il ciambellone è pronto!preparazione_postit

  1. Dividere i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve ferma con le fruste. Farli riposare in frigo.
  2. Tritare con il mixer mandorle e nocciole fino a farle diventare una farina (non esagerate altrimenti iniziano a tirar fuori l’olio 😉 )
  3. Montare i tuorli con metà zucchero e non appena sono diventati belli spumosi aggiungere lo zucchero restante.
  4. Aggiungere l’olio, il latte, la farina di mandorle e nocciole appena ottenuta, la vanillina, il lievito e la farina.
  5. Incorporare gli albumi messi da parte.
  6. Spennellare la tortiera con il burro o con l’olio, coprire con poca farina da distribuire bene e poi versare l’impasto.
  7. Cuocere a 180° in forno già caldo per 25-30 minuti. Dipende al solito dai forni, quindi appena inizia a dorarsi infilate uno stecchino e controllate se esce asciutto!

ciambellone con frutta secca

Eccolo qui! E’ talmente buono che non si resiste a tagliarne subito una fetta!

fette di ciambellone

Suggerimento: se vi piace il croccante delle mandorle e noci, tenetene da parte una manciata, e frullatele grossolanamente insieme ad un 1/2 cucchiaio di zucchero di canna. Aggiungetele poi dopo aver versato l’impasto nella tortiera, subito prima di infornare! Formeranno una splendida crosticina croccante!!

ciambellone mandorle e nocciole

Precedente Pasta fior di castagna gorgonzola e salvia Successivo Torta rustica fiori di zucca e zucchine