Ciambella marmorizzata, ricetta classica

Questa è una di quelle ricette dolci che rifaresti mille volte, la ciambella marmorizzata, un ciambellone buonissimo per la colazione o per la merenda. 

E’ una ricetta classica, eppure non mi stanco mai di farla, anzi in realtà ogni volta modifico un po’ la preparazione e gli ingredienti.

ciambella marmorizzataStavolta per esempio ho deciso di rendere la parte al cacao più amara possibile, per creare uno stacco tra le due anime del ciambellone 😀 😀 .

Ingredienti_postitLe dosi che trovate sono per uno stampo di 26 cm di diametro.

  • 320 gr farina (potete anche sostituire con un misto 250 di farina e 70 di fecola di patate o maizena)
  • 3 uova
  • 250 gr di zucchero
  • 150 ml olio di semi (io di solito uso arachidi)
  • 200 ml di latte
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 2 cucchiai di cacao amaro

I tempi di preparazione sono di circa 20-25 minuti mentre la cottura (considerati i molti liquidi) è di circa 35 minuti in forno statico a 170-175°.

preparazione_postitEd ecco la preparazione della ciambella marmorizzata passo passo:

  1. Separare albumi e tuorli. Montare gli albumi a neve e mettere da parte in frigo.
  2. Montare i tuorli con metà dello zucchero.
  3. Aggiungere poco alla volta l’olio di semi e l’altra metà dello zucchero mescolando con una paletta.
  4. Aggiungere il latte tenendone però un paio di cucchiai da parte. Mescolare la farina al lievito vanigliato e quindi aggiungerla man mano setacciandola.
  5. Imburrare e infarinare lo stampo da ciambellone. Accendere il forno e portarlo a 170° circa.
  6. Incorporare gli albumi facendo attenzione a muovere la paletta dal basso verso l’alto.
  7. Versare 3/4 dell’impasto nello stampo. Aggiungere all’impasto rimasto il cacao amaro e i 2 cucchiai di latte rimasti. Mescolare bene finché sarà amalgamato.
  8. Versare l’impasto al cacao lentamente, quindi mettere subito in forno.
  9. Cuocere per 35 minuti almeno (vale al solito la prova stecchino).
  10. Lasciare in forno spento e aperto leggermente per almeno 15 minuti.

Mi piace moltissimo questo contrasto dolce e amaro delle due parti del ciambellone. Essendo molto denso inoltre l’impasto al cacao forma anche una sorta di glassa nella parte superiore della ciambella.

Se però lo preferite più dolce potete lasciare da parte un cucchiaio di zucchero dall’impasto base e aggiungerlo al momento di unire il cacao amaro 😉 .

ciambelloneEd ecco la nostra ciambella marmorizzata pronta per essere divorata!!!

ciambellone cacaoVolete altre idee per la colazione o la merenda?

Torta con crema di cacao e nocciole

Muffin ripieni di marmellata

Ciambellone mandorle e nocciole

Ciambellone leggero al limone

Muffin con gocce di cioccolato

Torta per la colazione alla ricotta

Torta con crema di nocciole

 

Precedente Spaghetti alla zucca con porcini e brie Successivo Hamburger con zucchine