Braciola di maiale in crema di tartufo e pistacchi

La ricetta della braciola di maiale in crema di tartufo e pistacchi me la sono inventata prendendo spunto da almeno quattro ricette diverse. Il risultato è stato una bistecca di maiale in padella morbida, aromatica e con una nota croccante data dai pistacchi. Perfetta. Il fatto è che non sapevo come cucinare le mie braciole di maiale in padella, che non fosse il classico olio aglio e vino, e così è nato questo fortunato esperimento.

Tra l’altro è una ricetta molto veloce, in cinque minuti sono cotte.

 

ingredienti  Ingredienti per due braciole di maiale
  • 2 braciole di maiale con filetto
  • 15 pistacchi
  • 1 cucchiaino di senape
  • 1 o 2 panetti di philadelphia al tartufo (a seconda dell’intensità del sapore che volete raggiungere, io ne ho usato uno solo)
  • qualche cucchiaio di vino bianco
  • erbe aromatiche (prezzemolo, erba cipollina, rosmarino, timo, salvia)
  • olio, sale, pepe
preparazione  Preparazione
  1. Ho fatto un trito fino con tutte le erbe e l’ho lasciate a insaporire con poco olio.
  2. Ho dorato in padella le braciole con un filo di olio, un minuto per lato, a fiamma media. Ho sfumato con il vino, e quindi ho abbassato la fiamma al minimo.
  3. Ho aggiunto le erbe e lasciato cuocere un minuto.
  4. Ho aggiunto la senape e lasciato sciogliere un minuto (anche meno) girando con un cucchiaio il sughino che via via si crea.
  5. Infine ho aggiunto la philadelphia al tartufo, amalgamato e spento. Ho salato e pepato.

Braciola di maiale in crema di senape e tartufo

Una volta messe le braciole di maiale nei piatti col loro sugo, ho tagliato grossolanamente i pistacchi e li ho sparsi sopra.

braciola di maiale in crema di tartufo e pistacchi

E’ deliziosa! Tenera, cremosa, aromatica, croccante. 😉

Precedente Tris di crostini con mozzarella di bufala Successivo Peperoni arrostiti sott'olio