Biscotti occhio di bue

I biscotti occhio di bue sono i classici biscotti di pasta frolla con all’interno la marmellata che si trovano sempre in pasticceria (insieme alle lingue di gatto) 😀 . Ho provato a rifarli con una ricetta di pasta frolla facile facile. 

Tutto è cominciato con il regalo di un piccolo vasetto di marmellata di albicocche fatta in casa (anzi ringrazio Rosella perché era ottima). Troppo poca per una crostata intera…e allora proviamo i biscotti occhio di bue!biscotti occhio di bue

Ho improvvisato una pasta frolla simile a quella della mia crostata sbagliata 😉 eccovi gli ingredienti.

Ingredienti_postit

  • 125 gr di burro
  • 220-230 gr di farina
  • 2 rossi d’uovo
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di marmellata di albicocche
  • una punta di vanillina

Il tempo di preparazione è di circa 20 minuti a cui aggiungete 10 minuti di riposo in frigorifero e 10 minuti di cottura in forno statico a 180° o comunque fino a che i biscotti non si colorano. Non teneteli troppo altrimenti si scuriranno…ecco la preparazione passo passo:

preparazione_postit

  1. Ho unito i tuorli allo zucchero e ho mescolato con una frusta
  2. Ho aggiunto il burro sciolto a bagnomaria o nel microonde, quindi mezza bustina di vanillina
  3. Infine ho setacciato un po’ alla volta la farina girando con un cucchiaio di legno
  4. Ho formato una palla e l’ho fatta riposare 10′ in frigo
  5. Ho steso l’impasto su un foglio di carta forno e con uno stampino ho ricavato i biscotti

Io ho usato uno stampino fai da te per biscotti a forma di fiore, ecco qui il mio tutorial per crearlo anche voi in pochi minuti.

Su metà dei biscotti ho fatto anche un foro al centro, quindi li ho cotti 10′ in forno statico a 180°.

preparazione biscotti occhio di bueHo lasciato raffreddare, quindi ho spalmato la marmellata sui biscotti senza foro e ho sovrapposto infine quelli con forellino.

Spolverare a piacimento con zucchero a velo.

biscotti di frolla con marmellataE’ ideale anche come ricetta riciclo, per consumare i tuorli avanzati da una ricetta precedente o della marmellata sempre avanzata. 

Precedente Pasta ricotta e pomodori secchi Successivo Fagioli all'uccelletto, ricetta contorno