Pasta con patate e provola azzeccata – ricetta napoletana passo passo

Print Friendly, PDF & Email

La migliore pasta, patate e provola azzeccata la prepari con questa ricetta

cucina, ricette, ricetta, pasta e patate, provola, primi piatti, minestre,

Ingredienti per 4 persone

 320 g di pasta mista corta di Gragnano trafilata a bronzo, se potete
800 g di patate (non novelle)
40 g di EVO,  200 g di provola
100 g di pancetta
sei pomodorini del piennolo solo per dare colore
tre foglie di basilico
una costa di sedano
una cipolla bianca
uno spicchio di aglio
parmigiano reggiano q.b.
pepe nero q.b.
sale q.b.

Preparazione

ricetta-napoletana-pasta-patate-provola-03-600x400.jpgSoffriggi in una pentola piuttosto profonda ed in olio EVO la cipolla tagliata finemente, con il sedano e l’aglio tritato. Fai imbiondire, avendo cura di non bruciare la cipolla.

Aggiungi le patate precedentemente tagliate a tocchetti, non troppo grandi, ma neanche troppo piccoli perché non perdano di consistenza.

Aggiungi la pancetta tagliata a sua volta a tocchetti.

ricetta-napoletana-pasta-patate-provola-06-600x400.jpgFai cuocere per qualche minuto, facendo attenzione che non si attacchi nulla al fondo della pentola.

ricetta-napoletana-pasta-patate-provola-05-600x400.jpgA metà cottura delle patate, aggiungi i pomodorini tagliati a pezzi, che serviranno solo per dare un po’ di colore al piatto, sale, pepe e continuare la cottura mescolando.

Aggiungi le foglie di basilico spezzettate.

ricetta-napoletana-pasta-patate-provola-14-160x160.jpgQuando le patate saranno cotte, aggiungi l’acqua per la cottura della pasta.

Sarà opportuno le prime volte versarne un piccolo quantitativo, aggiungendone altra se del caso.

Porta ad ebollizione, ed aggiungi, ove necessario, un altro po’ di sale.

ricetta-napoletana-pasta-patate-provola-13-479x720.jpgricetta-napoletana-pasta-patate-provola-16.jpgButta la pasta e portare a cottura sempre mescolando.

Tieni presente che la pasta di grano duro di Gragnano, soprattutto se trafilata al bronzo, ha un tempo di cottura un po’ lungo, ma scolala sempre al dente.

Spegni il fuoco ed aggiungi la provola tagliata a tocchetti, mescolando fino a che sarà azzeccata, cioè sciolta.

 Aggiungi il parmigiano e servi irrorando con un filo di EVO

Precedente LIDL: ECCO DI CHI SONO I PRODOTTI VENDUTI DA QUESTA CATENA Successivo Biscotti cuor di mela