Crostata marmorizzata al tiramisù di crema chantilly e nutella

Print Friendly, PDF & Email

Crostata marmorizzata al tiramisù di crema chantilly e nutella

Crostata marmorizzata al tiramisù di crema chantilly e nutella
Crostata marmorizzata al tiramisù di crema chantilly e nutella

Ingredienti

Farina tipo “00″ 250 gr

Burro 150 gr

Zucchero a velo 70 gr

Uova 2 tuorli piu’ 1 intero

Sale 1 pizzico

Limoni 1 (scorza)

Per la farcitura
100 gr di nutella

250 gr di mascarpone

Crema Chantilly
250 ml di panna montata e 100g di zucchero a velo

Preparazione

Per la frolla: Unite nel mixer la farina setacciata, un pizzico di sale ed il burro freddo tagliato a tocchetti . Frullate il tutto fino ad ottenere un composto dall’aspetto sabbioso e farinoso.

Grattugiate la scorza del limone.Ora ponete il composto in una ciotola o su una spianatoia, aggiungete la scorza grattugiata del limone lo zucchero , le uova e amalgamate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto compatto .

Formate un panetto, ricopritelo con la pellicola trasparente e ponetelo in frigorifero per circa un’ora.

Trascorso il tempo di riposo della pasta frolla, stendete l’impasto sul piano di lavoro e, con l’aiuto del mattarello, adagiatelo sulla teglia da crostata da 24 cm imburrata e infarinata .

Infornate la crostata per circa 20 minuti a 180°, dopo aver messo all’interno fagioli secchi o le sfere di ceramica.

Farcite la crostata. Sfornate la crostata, lasciate rafreddare

Preparate la crema chantilly unendo lo zucchero a velo alla panna montata . Unite il mascarpone che avrete prima ben ammorbidito.

Dividete la farcia in due parti.
In una parte unite la nutella, fusa a bagnomaria.

Distribuite sulla costata prima la crema bianca e sopra la crema alla nutella.

Con un coltello create l’affetto marmorizzato.
Lasciare in frigo almeno un paio d’ore o meglio ancora  nel freezer per far assestare e solidificare la farcitura.

Togliere dal congelatore 10 minuti prima di servire

Precedente La Torta della Salute, una torta semplice, veloce, genuina e molto molto sana!!! Una vera delizia!!! Successivo Torta all'arancia

4 commenti su “Crostata marmorizzata al tiramisù di crema chantilly e nutella

  1. Giuliana il said:

    Ciao, vorrei fare questa crostata ma ho un dubbio…Dopo aver messo il mascarpone e decorato con la nutella, devo infornare di nuovo? non succede nulla di strano?

    • Non devi infornare di nuovo. La crostata si cuoce prima. Poi aggiungi la farcia..

      Distribuite sulla costata prima la crema bianca e sopra la crema alla nutella.

      Con un coltello create l’affetto marmorizzato.
      Lasciare in frigo almeno un paio d’ore o meglio ancora, nel freezer per circa 1 ora se hai problemi di tempo, per far assestare e solidificare la farcitura.

      Togliere dal congelatore 10 minuti prima di servire

Lascia un commento

*