Arrotolato di vitello

Print Friendly, PDF & Email

Arrotolato di vitello 
 

cucina, ricette, ricetta, arrosto, vitello secondi, secondi di carne, arrotolato di vitello,

Ingredienti

1 fetta di vitello (700-800 g),

100 g di lardo,

1 mazzetto di erbe aromatiche (timo, rosmarino, maggiorana, prezzemolo, salvia),

1 carota,

1 cipolla,

brodo,

farina,

1 gambo di sedano,

vino bianco secco, 

50 g di burro,

4 filetti d’acciuga sott’olio,

1/2 limone,

aglio,

sale,

pepe.

Preparazione

Appoggia la carne sul tagliere, insaporiscila con il sale, il pepe e una parte delle erbe pulite e tritate. Metti sopra uno strato di lardo a fette e cospargi anche questo con gli aromi.

Avvolgi la carne su se stessa in modo da ottenere un rotolo e legalo con lo spago da cucina. Infarinalo leggermente e fallo dorare in una casseruola con il burro. Unisci la cipolla, il sedano e la carota tritati, bagna tutto con 1/2 bicchiere di vino e fallo evaporare a fuoco vivace. Aggiungi 2 dl di brodo caldo, un po’ di sale e di pepe, abbassa la fiamma e continua la cottura per 1 ora e 45 minuti unendo il brodo ogni volta che serve.

Unisci alla carne un trito composto da prezzemolo abbondante, aglio, scorza di limone e acciughe. Mescola bene tutto e continua la cottura ancora per qualche istante. Servi l’arrotolato di vitello affettato cosparso con la gremolada che hai ottenuto.

Precedente Unica ... la Torta Sacher Successivo Flowers Eventi, L'arte di ricevere e creare eventi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.