Pasta fredda tonno pomodori e olive

Pasta fredda tonno pomodori e olive

Pasta fredda tonno pomodori e olive

Quando arriva la Primavera gia’ mi vien voglia di provare i primi piatti freddi della stagione: riso e pasta sono i miei preferiti ovviamente! La pasta fredda puo’ sembrare banale, anonima e semplice in termini di gusto ma non e’ cosi’! L’ adoro perche’ si puo’ condire a piacimento con tantissime verdure e non e poi se si prepara prima e si raddoppiano le dosi hai un pranzo assicurato per almeno un paio di giorni! La ricetta che vi propongo oggi sono delle trofie fredde con pomodori tonno ed olive, un super piatto da gustare in tante occasioni, spiaggia e pic-nic compresi! Provatela!

Pasta fredda tonno pomodori e olive

Ingredienti per 4 persone

380 g di trofie o comunque qualsiasi altra pasta corta
200 g di pomodorini ciliegino
3 scatolette di tonno al naturale
100 g di olive nere
sale qb
olio evo qb

Preparazione
Cuocere la pasta al dente ( non fatela scuocere altrimenti diventa una pappa immangiabile ) e raffreddarla passandola sotto l’ aqcua fredda in modo tale da fermare la cottura.
Metterla in una ciotola e aggiungere giusto un filo d’ olio evo per non farla attaccare tutta.
Lavare e tagliare i pomodorini i 4 parti ( io ho scelto i ciliegini ma voi potete prendere anche i pomodori quelli grandi privarli dei semi e tagliarli a cubetti ).
Aggiungere i pomodori alla pasta, unire le olive nere ed il tonno sgocciolato ( io ho preferito prendere quello al naturale ma si puo’ usare anche quello all’ olio ), aggiungere il sale e mescolare tutto per bene.
Per gustarla al meglio e’ consigliabile lasciare la pasta una mezz’ oretta in frigo cosi’ risultera’ ancora piu’ buona.
Servire e Gustare!

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

 
Precedente RICETTA INFALLIBILE per TORTE ALTE 10 cm Senza Bozzi e Dritte Successivo Crostata Nutella e Mascarpone poco dolce

Lascia un commento