Funghi Pleurotus al Forno

Funghi Pleurotus al Forno

Sono dei funghi che si trovano tutto l’anno ed io li faccio al forno e conditi in modo veloce d’estate oppure a cotoletta mentre d’inverno li metto in zuppe e vicino gli arrosti. Sono una qualita’ di funghi davvero appaganti nel sapore e costituiscono un piatto completo. Io spesso ci preparo una bella cena ricca per tutti facendoli in diversi modi. Questa ricetta dei funghi pleurotus al forno  rappresenta un secondo o un contorno  ideale, ricco di sapore ed e’ anche molto veloce.

Guarda ancheZUCCHINE MARINATE

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 kg Funghi pleurotus
  • 1 Succo di limone
  • q.b. olio evo
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Pulisci i funghi pleurotus eliminando le parti dure del gambo. Incidili  per farli appiattire meglio e sistemali su una teglia oppure tagliali a strisce non troppo sottili.

  2. Disponili in una teglia, aggiungi un filo d’olio evo ed inforna a 180° per 15 minuti se li desideri piu’ morbidi mentre per 20 minuti se li desideri piu’ croccanti.

  3. Una volta pronti e cotti lasciali raffreddare completamente.

  4. Disponili in un piatto da portata e condiscili con un filo d’olio, sale, prezzemolo ed il succo di un limone.

    Servi

  5. Varianti della Ricetta

    Puoi aggiungere al condimento normale del pepe, del peperoncino oppure dell’aglio se lo desideri. Puoi condirli con l’aceto bianco anziche’ con il limone oppure ancora  con la glassa di aceto balsamico.

  6. Come puoi Conservarli

    I funghi pleurotus al forno possono essere mangiati subito oppure conservati in un barattolo sterilizzato, ben chiuso, fatto bollire per pochi secondi per parecchi mesi oppure in un contenitore di plastica chiuso ermeticamente e messo in frigo anche per una settimana.

Rossella Consiglia

Oltre ai funghi pleurotus potete utilizzare i cardoncelli, gli ovuli o quando e’ periodo anche i funghi porcini magari arricchendo la cottura in forno con una gratinatura di pan grattato e pecorino.

 
Precedente Spaghetti con le cozze e crema di patate Successivo Dolce alla Menta e Mascarpone

Lascia un commento