Lepre “ubriaca”

F9194Ingredienti: 1 lepre, cipolla , carota, sedano, aglio, rosmarino, grani di pepe, vino bianco secco, olio extra vergine di oliva, sale, alloro.

Fate marinare la lepre in una ciotola con cipolla, sbucciata e tagliata a pezzettoni, carota e sedano a pezzi, grani di pepe, rametti di rosmarino e il vino. Dopo 12 ore scolatela, asciugatela e tagliatela a pezzi. Fate rosolare i pezzi di lepre con olio extra vergine di oliva e uno spicchio di aglio. Quando la carne sarà rosolata da tutti i lati, tagliatela, eliminate lo spicchio d’aglio e nello stesso olio della rosolatura della lepre aggiungete cipolla, carota e sedano a dadini; fate appassire a fiamma bassa. Aggiungete la carne, salate, bagnate con 1 bicchiere di vino bianco secco e fate evaporare. Aggiungete 3 foglie di alloro, del brodo vegetale o dell’acqua calda e fate cuocere finché la carne risulta tenera. Servire.

Precedente Salsiccia stagionata lucana Successivo Uova strapazzate con peperoni cruschi