Suro alla catalana: sapori mediterranei che conquistano

Suro alla catalana

Il suro alla catalana è un secondo piatto appetitoso, adatto anche come antipasto freddo.
Il fresco condimento a base di pomodoro e cipolla conferisce a questo pesce azzurro l’inconfondibile gusto mediterraneo, pieno e avvolgente.
È più nota la ricetta dello sgombro alla catalana ma il suro può essere una validissima alternativa per un piatto che sicuramente verrà apprezzato. Per rendere la presentazione più accattivante mi sono servita di un coppapasta, o un ring da cucina, per adagiare più elegantemente gli ingredienti sul piatto e, infine, per dare contrasto, ho guarnito con dei semi di papavero.

Ingredienti per quattro persone

  • 4 filetti di suro
  • due pomodori da insalata
  • mezzo cipollotto fresco
  • semi di papavero
  • sale
  • olio
  • pepe rosa

Pelare i pomodori, togliere i semi, tagliarli a pezzettini e adagiarli in una ciotola.
Ripetere la stessa operazione per la cipolla, quindi scartare gli strati più esterni, sminuzzare a piccolissimi pezzi e inserire nella terrina aggiungendo anche olio, sale e pepe. Lasciar insaporire gli ingredienti in frigo.
Far cuocere i filetti di suro sulla piastra girandoli una sola volta per lato, per ridurre il rischio che si rompano. Quando i filetti saranno cotti, lasciarli raffreddare. Togliere le spine dal suro.
Procedere con l’impiattamento: all’interno di un coppapasta, pressare leggermente il filetto di suro, adagiare poi il pomodoro con la cipolla e, infine, guarnire con dei semini di papavero.

Suro alla catalana

Suro alla catalana

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I commenti sono chiusi.