Lenticchie rosse e totani: leggerezza senza rinunciare al gusto

Lenticchie rosse e totani

Le lenticchie rosse decorticate sono famose per il loro sapore delicato e per le ricche qualità benefiche, tra cui la facile assimilazione e la regolazione delle funzioni intestinali.

Lenticchie rosse decorticate

Unica pecca: non mantengono la loro forma durante la cottura.
Poco male! Impiatteremo le lenticchie con un coppapasta e la ricetta che andremo a preparare si presenterà in maniera molto accattivante.
Le lenticchie rosse e totani sono un piatto semplice contraddistinto da ingredienti che si sposano perfettamente tra loro, come d’altronde tutti i legumi e i molluschi.
Questo piatto può essere servito come antipasto freddo o come secondo fumante per una cena di pesce dal successo assicurato.

Ingredienti per 2/3 persone

  •  200 g di lenticchie rosse decorticate
  • 15 anelli di totano
  • tre cucchiai di passata di pomodoro
  • aglio
  • cipolla
  • olio
  • sale
  • prezzemolo
  • 2/3 foglie di salvia

Porre le lenticchie in una pentola colma d’acqua fredda e lasciar cuocere per circa 15 minuti.
Quando l’acqua raggiunge l’ebollizione aggiungere anche il sale.

Sugo per lenticchie

Sugo per lenticchie

Nell’attesa che le lenticchie cuocciano, preparare un soffritto di olio, aglio, cipolla e prezzemolo, poi aggiungere la passata di pomodoro e infine gli anellini di totano che avremo tagliato a pezzi non troppo piccoli.

Terminare gli ultimi minuti di cottura delle lenticchie direttamente nella pentola con il sugo di totani.

Servirsi di un coppapasta per impiattare.

Servire le lenticchie rosse e totani guarniti con una foglia di salvia o un rametto di rosmarino.

Lenticchie rosse e totani

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I commenti sono chiusi.