Crea sito

ZUPPA DI CECI E VONGOLE

ZUPPA DI CECI E VONGOLE

La zuppa di ceci e vongole è un piatto unico davvero completo, ha una preparazione un po lunga ma il gusto ripara le ore di attesa. Il cece è a mio avviso il legume più impegnativo ma anche uno dei più versatili. Ma veniamo a noi: vongole freschissime, avendo la fortuna di abitare in una città di mare, ceci cotti lentamente e sughetto invitante, ecco i protagonisti di questa ricetta.
Qualcuno la lascia un po più liquida e ci cuoce la pasta, personalmente non è un’abitudine che ho, i legumi ci piacciono come protagonisti del piatto, al massimo, come in questo caso, lo arricchisco con un ingrediente che lo esalti e lo accompagni.
Ti potrebbe interessare anche:
ZUPPA D’ORZO E SPECK
ZUPPA DI LENTICCHIE CLASSICA
ZUPPA DI FARRO CREMOSA

ZUPPA DI CECI E VONGOLE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Zuppa di ceci e vongole

per 4 persone
INGREDIENTI:

  • 300 g di ceci secchi
  • 1 caarota
  • 1 gambo di sedano
  • 2 spicchi d’aglio
  • un rametto di rosmarino
  • prezzemolo
  • 300 g di vongole fresche
  • 1 barattolo di pelati da 400 g
  • sale
  • 4 cucchiai d’olio evo
  • peperoncino facoltativo

PREPARAZIONE:
Mettete in ammollo i ceci in acqua fredda non salata per 12 ore.
Al termine dell’ammollo sciacquate i ceci e riponeteli in pentola coperti di acqua fino 4 dita sopra il loro livello, aggiungete sedano, carota e uno spicchio d’aglio sbucciato ma intero. Portate a bollore eliminando la schiuma bianca che si formerà in superficie. Proseguite la cottura per almeno 2 ore a fuoco medio basso e semi coperti.
Nel frattempo occupatevi delle vongole.
Per vedere COME PULIRE LE VONGOLE DALLA SABBIA cliccate sul titolo.
In un ampia padella scaldate l’olio e fate un leggero soffritto con l’aglio schiacciato.
Unite i pelati e 2 mestoli di acqua dei ceci.
Lasciate cuocere mezz’ora a fuoco lento, unite il prezzemolo tritato e salate leggermente.
Versate le vongole e  coprite. Mischiate di tanto in tanto e alzate leggermente la fiamma fin quando non si saranno aperte tutte le vongole. Spegnete.
Quando i ceci  avranno raggiunto la consistenza desiderata e l’acqua si sarà ritirata fin quasi il livello dei ceci togliete rosmarino, sedano, carota e aglio  e unite il sugo con le vongole. Cuocere per un quarto d’ora e aggiustare di sale se occorre. Servire la zuppa di ceci e vongole caldissima con un filo d’olio a crudo e delle fette di pane tostato.

Venite a trovarmi anche nelle mie pagine Facebook e Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.