INSALATA DI ARANCE RAVANELLI E FINOCCHI, ricetta contorno

L’insalata di arance ravanelli e finocchi è un piatto fresco e gustoso che nonostante la sua leggerezza ha un potere saziante. Certo, nasce come contorno ma io lo uso come piatto unico quando devo depurarmi da giorni di stravizi. E’ fondamentale trovare delle insalate per tutte le stagioni così si sperimenta si mischia… e a volte il risultato è così soddisfacente che ci si appunta la ricetta, che in realtà non è altro che un insieme di ingredienti ma conditi in modo sfizioso. Il segreto della piacevolezza del piatto è tagliare le verdure sottilmente, quindi munitevi di una mandolina e il gioco è fatto.

INSALATA DI ARANCE RAVANELLI E FINOCCHI, ricetta contorno

Insalata di arance ravanelli e finocchi

per 2 persone
INGREDIENTI:

  • 2 arance
  • 1 finocchio
  • 6 ravanelli medi
  • un piccolo cespo di insalata a piacere
  • sale-pepe
  • 4 cucchiai di olio evo

PREPARAZIONE:
Lavate e asciugate il finocchio, l’insalata e i ravanelli.
Sbucciate e pelate a vivo una arancia (con il coltello eliminate anche tutta la pellicola degli spicchi) e tagliatela a pezzetti.
In una ciotolina spremete la seconda arancia, unite l’olio, il sale e il pepe; mischiate.
Affettate finemente il finocchio e i ravanelli con una mandolina.
Tagliate a striscioline l’insalata.
Mischiate le verdure con l’arancia e condite con la salamoia creata in precedenza. Aggiustate di sale e pepe se necessario.
Servite l’insalata di arance ravanelli e finocchi in ciotoline monoporzioni.

Le ricette di mamma Leonilla FACEBOOK
GOOGLE+

Precedente VELLUTATA DI CECI E GAMBERI IMPANATI, ricetta Successivo BISCOTTI MORBIDI ALLE BANANE E CANNELLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.