FILETTO DI MAIALE IN CROSTA( ricetta secondo di carne al forno)

Il filetto di maiale in crosta è una guduriosa ricetta all’aspetto elaborata ma estremamente facile e veloca da preparare, me l’ha passata la mia “cognatuzza” Bebe che ha mani fatate in cucina.Ha il sapore della porchetta con la differenza che la carne è magrissima….si è vero che ci vanno anche fette e fette di pancetta,ma sorvoliamo!Un secondo da proporre agli ospiti con grand’effetto,accompagnato con patate arrosto e una verde insalata non potrà deludervi!

FILETTO DI MAIALE IN CROSTA( ricetta secondo di carne al forno)
per 4 persone
INGREDIENTI:

  • un filetto di maiale
  • una baguette abbastanza larga(non lunga)
  • 4 spicchi d’aglio
  • finocchio selvatico((4 o 5 bastoncini)
  • 150 gr di pancetta
  • sale-pepe

PREPARAZIONE:
Accendete il forno a 180° ventilato.
Tagliate la baguette a metà per la lunghezza e adagiatevi il finocchio e l’aglio in camicia.
Salate e pepate il filetto e posizionatelo sopra la mezza baguette:
filetto di maiale in crostaOra sovrapponete anche l’altra metà come fosse un panino;prendete la pancetta e arrotolatela tutta attorno alla baguette cercando di nn lasciare parti scoperte;posizionate il filetto in crosta in una pirofila antiaderente:
filetto di maiale in crostaOra coprite con della carta argentata e cuoceteper circa 1 ora,togliete la stagnola e fate rosolare ancora x 5 minuti(se occorre). Estrarre il filetto e affettatelo subito(scortterà quindi attenzione,io lo tenevo con una presina di quelle in gomma) e servitelo caldissimo!

Precedente VONGOLE E CECI tagliatelle(ricetta primo pesce) Successivo GIRELLE D'ARROSTINO CON CRESCENZA E RUCOLA(finger food)

4 commenti su “FILETTO DI MAIALE IN CROSTA( ricetta secondo di carne al forno)

  1. BUONISSIMO! …peccato che io non sia una cuoca brava come te, ho avuto fretta l’ho tagliato quando non era freddo e mi si è un po’ spappolato, comunque ha avuto un gran successo!!

    • ricettefacililucia il said:

      Ma guarda, in realtà va tagliato quando è caldissimo quindi hai fatto bene,in effetti quella del taglio è una,anzi,direi la fase più delicata! Quindi ci stà,io lo faccio ormai da tempo… Comunque la cosa più importante è il gusto e se è piaciuto hai raggiunto il tuo( e mio) scopo!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.