Ciambella con farina di mais e fecola

Sempre per il problema di mia figlia , per la sua intolleranza al glutine. Ho provato questa ciambella.E’ buonissima per la prima colazione anche quando si asciuga, potete immergerla nel latte o nel caffè. Fatta con il mais chiamato Fioretto che è abbastanza sottile, ancora più sottile è il Fumetto sempre di mais sempre per aggiungerlo a farine più pesanti. E’ una ciambella che è facilissima e veloce da fare .

  •        Ingredienti

  • 250 gr di farina di mais fioretto
  • 250 gr di fecola di patate
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 bicchiere di olio di semi, (io bio)
  • 1 bicchierino di Gran Marnier
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 2 uova intere, lasciate fuori dal frigo
  • zucchero a velo q. b. per guarnire, io metto pochissimo , a mia figlia non piace.

Prepararla è facilissimo,dovete mettere tutti gli ingredienti insieme per impastare, possibilmente in una impastatrice o a mano fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo. Mettete in uno stampo da ciambella e infornatela a 180° per circa 1/2 ora a prova stecchino. Quando è fredda mettete sopra la ciambella lo zucchero a velo. Pronta per mangiarla iniziando una bella giornata.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Biscotti morbidissimi al limone Successivo Torta all'arancia farcita con crema d'arancia

Lascia un commento

*