Ciambella con farina di mais e fecola

Sempre per il problema di mia figlia , per la sua intolleranza al glutine. Ho provato questa ciambella.E’ buonissima per la prima colazione anche quando si asciuga, potete immergerla nel latte o nel caffè. Fatta con il mais chiamato Fioretto che è abbastanza sottile, ancora più sottile è il Fumetto sempre di mais sempre per aggiungerlo a farine più pesanti. E’ una ciambella che è facilissima e veloce da fare .

  •        Ingredienti

  • 250 gr di farina di mais fioretto
  • 250 gr di fecola di patate
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 bicchiere di olio di semi, (io bio)
  • 1 bicchierino di Gran Marnier
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 2 uova intere, lasciate fuori dal frigo
  • zucchero a velo q. b. per guarnire, io metto pochissimo , a mia figlia non piace.

Prepararla è facilissimo,dovete mettere tutti gli ingredienti insieme per impastare, possibilmente in una impastatrice o a mano fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo. Mettete in uno stampo da ciambella e infornatela a 180° per circa 1/2 ora a prova stecchino. Quando è fredda mettete sopra la ciambella lo zucchero a velo. Pronta per mangiarla iniziando una bella giornata.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Biscotti morbidissimi al limone Successivo Torta all'arancia farcita con crema d'arancia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.