Crostata di pesche senza glutine

Per chi ha dei problemi di intolleranza al glutine,ma è buonissima anche per chi non ne ha ve lo garantisco!!!

Ingredienti per la frolla sbriciolata

100 gr. Mandorle
50 gr. Zucchero di canna integrale
100 gr. Burro
Farine mix:
40 gr. Saraceno
40 gr. Mais
25 gr. Riso
10 gr. Maizena (amido di mais)
10 gr. Tapioca

 

 

per la crema pasticcera

1/2 L. latte

3 tuorli d’uovo

80 gr. di fecola di patate

150 gr. di zucchero

buccia di limone bio grattuggiata

2-3 pesche o pesche noci di guarnizione

Sul piano di lavoro impasta con la punta delle dita: le farine,le mandorle macinate, lo zucchero e il burro a pezzettini. La massa deve restare granulosa lavorandola lo stretto necessario per amalgamare il tutto, sbriciolando continuamente con le punte delle dita. Disponi l’impasto sul fondo di uno stampo, un po’ più alto sui bordi. mettilo al forno caldo a 170° per circa 15-20 minuti. Quando sarà raffreddata, ci metterai la crema pasticcera che l’avrai fatta nel frattempo e guarnirai con le pesche tagliate e leggermente spruzzate con il limone in modo che non si scuriscano e puoi aggiungere sopra della gelatina.

Buon appetito.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Cioccolatini ripieni con crema all'arancia Successivo Crema di cannellini alla salvia erosmarino

2 commenti su “Crostata di pesche senza glutine

  1. bella idea questa! i dolci senza glutine sono sempre un problema da fare, ma questa ricetta me la segno subitissimo! grazie Laura 🙂

  2. ricetteealtro il said:

    Ci sono molte persone che hanno queste intolleranze, anche loro devono mangiare dei dolci buoni….
    Grazie Susi della visita

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.