Treccine per colazione

Treccine per colazione zuccherate,oggi un altra ricetta dolce,deliziose treccine per colazione!Una vera bontà!Accompagnate da latte,orzo,cappuccino o thè sono fantastiche,spalmate da una buona marmellata o nutella e inizierete la giornata da Dio!Semplicemente divine e sofficissime,noi le adoriamo,sono ottime e saporite!Potete anche prepararle in anticipo,farle raffreddare e congelarle,fate scorta per la settimana!Vi basterà poi farle scongelare la sera precedente in frigo e riscaldarle appena in forno prima di servirle,provate e mi direte.Passiamo alla ricetta,vediamo cosa vi occorre per preparare queste deliziose treccine dolci per colazione, seguitemi

 

Treccine per colazione

 

Ingredienti per 14 treccine:

550 grammi di farina manitoba(oppure 00)

250ml di latte

50ml di olio di semi di mais

1 uovo

25 grammi di lievito di birra

100 grammi di zucchero

aroma arancia o mandorla

1 tuorlo per  doratura con un cucchiaio di latte

40 grammi Burro fuso+zucchero semolato

140

Treccine per colazione

 

Procedimento:

  • Riscaldate appena il latte,trasferitelo in una ciotola,aggiungete il lievito di birra sbriciolato e mescolate
  • Mettere su una spianatoia la farina con l’uovo,lo zucchero,l’olio,l’aroma,il latte con il lievito ed impastate energicamente  (per 20 minuti )fino a rendere il composto sodo e compatto,se occorre aggiungete altra farina.
  • Coprite l’impasto e fatelo lievitare per un ora,deve raddoppiare di volume.
  • Riprendere l’impasto a lievitazione avvenuta e dividetelo in panetti da 40 grammi ciascuno.
  • Formate dei bastoncini,unitene 3 alla volta e formate le treccine,fino ad esaurimento dell’impasto.
  • Ricoprite le treccine e fatele riposare per altri 30 minuti.
  • Mettete in un bicchiere il tuorlo con il latte e mescolate
  • Spennellatele con il tuorlo
  • Ponete le treccine sulla teglia rivestita di carta forno e fatele cuocere in forno preriscaldato 160°(forno statico) per 30 minuti circa.
  • A cottura sfornate le treccine,spennellatele con il burro fuso e passatele poi nello zucchero semolato
  • Servite le treccine per colazione e buon appetito
 
Questa è una di quelle ricette stra collaudata che faccio da quasi 2 anni,ricetta del danubio ma che uso anche in versione dolce,provatelo anche voi questo impasto e non lo lascerete più
 

 

74 commenti su “Treccine per colazione

  1. Buongiorno cara Tina!!!!!e COMPLIMENTI!!!!! Ottime treccine morbide e perfette per iniziare la nuova giornata e il nuovo mese!!!!!!!
    Ti abbraccio bimba
    Un bacione!!!!!!

  2. Tinaaaaaaaaaaaaa!!!! oggi ti sei superata!!!! che spettacolo!!! ti sono venute di una perfezione!!! che brava! io inizio a risentirmi un pochino meglio…per fortuna! avevo in corso una brutta bronchite per quello non mi riprendevo. A dopo!!!!

  3. nadia il said:

    Complimenti per queste treccine devono essere meravigliose, appena l’influenza passa le farò di sicuro grazie e buona giornata

  4. Che spettacolo di treccine, sembrano appena uscite da un’ elegante pasticceria, complimenti! Direi che iniziare la giornata così ha tutto un altro sapore. Baci!

    • ricetteditina il said:

      Ciao Milena puoi conservarle nelle buste di plastica o carta per alimenti..massimo per 2 giorni magari riscaldandole un pò nel forno caldo..fammi sapere se le provi ..grazie!ciaoo

  5. Tina biongiorno!!! Questa è proprio una meraviglia…le voglio provare perchè ho sempre provate delle treccine ma non mi sono mai venute così bene!!! Le faccio:-) un bacione cara e grazie per le ricette fantastiche!

  6. Tina è rimasta una treccina?
    p.s.: ho partecipato al concorso di Cristiana che aveva come tema il cane…se ti va potresti lasciare il tuo voto ricordandoti di indicare il nome dell’autore del post….se ti piace il mio scrivi SIMO Valzerdiemozioni. Clicca QUI
    Grazie, ciao

  7. luisa il said:

    COMPLIMENTI, SEMBRANO VERAMENTE QUELLE DEL BAR, DOMANI CI PROVO A FARLE, SE CI METTO DELLA MARMELLATA DENTRO? O DICI CHE è MEGLIO DI NO?

    • ricetteditina il said:

      Ciao Luisa siiii prova!fai i bastoncini li allarghi un pò..metti una spalmata di quel che vuoi e arrotoli…poi fai le treccine!fammi sapere ^_^ ciaooo e grazie!

  8. AnnaCaterina il said:

    il mio forno ha la funzione ventilato ma non statico. qualcuno mi sa dire come mi posso regolare? quanti gradi in più o in meno, rispetto al forno statico?
    grazie!

    • ricetteditina il said:

      Ciao Anna la temperatura va bene a 160°dovresti solo farle cuocere 5 minuti in meno..controlla la cottura infilando uno stecchino..se è asciutto spegni

  9. giuseppe 47 il said:

    ho fatto le treccine con il lievito di birra ,sono venute buone ,ma non soffici.Come mai?ho seguito passo passo la tua ricetta.Se dovessi usare al posto del lievito di birra il lievito madre ,come devo regolarmi per le dosi?

    • ricetteditina il said:

      Ciao l’impasto si deve lavorare molto bene per ottenere la sofficità..è l’unico segreto!il lievito madre non l’ho mai usato mi dispiace!Ciaoo ^_^

  10. valentina il said:

    grazie tina,preparo subito l impasto cosi domani mattina per la colazione saranno perfette,ho un bimbo di 2 mesi e mi da il tempo di preparare la colazione per tutta la famiglia dalle sei.adoro i lievitati,sopratutto se restano morbisi.un bacio

    • ricetteditina il said:

      Ciao Valentina grazie per i commenti!provale e mi dirai!ricordati di lavorare bene l’impasto..che bello hai un bimbo piccolo?hihihihiih crescerà in fretta vadrai!un bacione grande!fammi sapere!ciaoo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *