Torta con crema rocher

Ragazziiii ho fatto una torta  con crema rocher decente!!!mi è venuta bene!!!dovete provare anche voi questo pan di spagna..è eccezionale..la ricetta l’ho presa dall’amica Marilù di l’appetito vien mangiando

 

 

ingredienti per il pan di spagna
 

 260gr di farina00

40gr di  cacao

3 uova

100ml di olio

250 gr. di zucchero

1 bustina di lievito per dolci

130ml di latte

 

Per il ripieno:(qui la ricetta originale)

 

5 cucchiai abbondanti di nutella

100gr wafer alla nocciola

200ml di panna da cucina

100gr nocciole tritate

 

per la glassa

 

200gr cioccolato fondente

1/2 bicchiere di acqua

 

preparazione

 

Mettere tutti gli ingredienti nel mixer,o in una ciotola e montateli con lo sbattitore

Fate impastare bene tutti gli ingredienti per circa 8 minuti

Imburrate e infarinate leggermente uno stampo d 26cm, versare l’impasto lo infornate a 180° per 30 minuti. ..vale la prova stecchino!

Per il ripieno..frullate nel mix i wafer ,mettete la nutella  la panna da cucina le nocciole e amalgamate bene con la spatola,tenete la crema da parte

per la glassa:

Fate sciogliere il cioccolato con l’acqua nella pentola 

Far raffreddare la torta..tagliatela al centro e farcitela.

Ho fatto raffreddare anche la cioccolata per poco..4 minuti..l’ho versata sulla torta e livellata con una spatola..ne ho fatta avanzare un pò e l’ho messa nella siringa da pasticciere e c’ho fatto dei disegnini sopra.Ha riposato in frigo per mezza giornata ma la crema all’interno era morbidissima!!

Questa è la foto della torta appena finita

Questa invece dopo il riposo in frigo…vi piace?

 


 


Print Friendly

26 pensieri su “Torta con crema rocher

  1. Che buonezza!
    Più che un pandispagna con l’olio e il lievito è una vera e propria torta. Immagino soffice da poter essere mangiata anche “nuda”. Non strozza come il pandispagna. Così è una goduria!
    Grazie! Ciao! Dana

  2. Questa è una di quelle torte per le quali rinunceresti a tutto pur di poterla mangiare tutta! è una goduria! Procuro gli ingredienti ke mi mancano.. mi sa ke la faccio! :-D
    p.s. l’aspetto esteriore è davvero bello! Brava a te..e a ki ti ha fatto lavorare in tutta calma! ;-)

  3. Ma hai il coraggio di chiamarla “decente”? E hai il coraggio di chiederci se ci piace? E’ una meraviglia! Bravissima Tina. Complimenti tanti tanti te li meriti davvero e non solo per la torta. Un abbraccio

  4. Tina..che dire questa torta è una favola già solo a vederla…chissà com’è strepitosa…la farò,deve essere molto golosa..mamma mia poi ti è venuta proprio bene…complimenti..grazie per la risposta che mi hai lasciato nel blog..e se ti va ogni tanto passa..

  5. Tina dovrebbe essere spettacolare questa torta ma mi chiedo l’olio nell’impasto del pan di Spagna va detratto dal burro o va aggiunto? Mi risp grazie ;-)

    • Ciao Valentina ho sostituito il burro con l’olio..ho modificato il post così per renderlo più chiaro ..fammi sapere se la provi graziee e buona domenica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>