Tarallini al vino bianco

Tarallini al vino bianco,ottimi da sgranocchiare guardando la tv,cosa c’è di meglio?Semplici da realizzare bastano pochi ingredienti e potete anche farli con l’aiuto dei vostri bimbi si divertiranno molto!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    30 tarallini
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 70 ml Olio di oliva
  • 100 ml Vino bianco secco
  • 8 g Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Mettere la farina su una spianatoia,fate un buco al centro e aggiungere l’olio,il vino,il sale e il pepe.

    Impastare energicamente per una decina di minuti fino a rendere l’impasto compatto.

    Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare per 30 minuti a temperatura ambiente

    Riprendete l’impasto e prelevate un pezzettino alla volta da 15 grammi l’un,stendete formando un bastoncino con il palmo della mano lungo 10 cm

    Chiudere i tarallini al pepe formando una goccia e sigillate con una chiave.

    Man mano che li fate metteteli su un canovaccio pulito.

    Portare a bollore una pentola piena d’acqua e bollite i taralli al pepe pochi per volta..

    Appena vengono a galla toglieteli con una schiumarola e fateli asciugare su un altro canovaccio pulito.

    Lasciateli asciugare per una mezz’oretta.

    Accendere il forno a 200° e fatelo preriscaldare.

    Rivestire la teglia di carta forno e fate cuocere i vostri taralli al pepe a 180° per circa 30 minuti.

    Toglieteli dal forno fateli raffreddare e conservateli in appositi contenitori di latta.

    Gustate i vostri tarallini al vino bianco come antipasto o snack e buon appetito!

 
Precedente Torta versata salata farcita Successivo Spiedini con involtini di pollo

Lascia un commento

*