Tarallini al vino bianco

Buongiorno!oggi tarallini al vino bianco..ottimi da mangiare guardando la tv..come stuzzichini cosa c’è di meglio?Semplici da realizzare bastano pochi ingredienti..e potete anche farli con l’aiuto dei vostri bimbi si divertiranno molto!La ricetta è dell’amica Lory che ringrazio.Ho solo dimezzato le dosi

 

Ingredienti per 50 tarallini:

 

250gr di farina 00

65ml di olio extra vergine d’oliva

100ml di vino bianco

5gr di sale

pepe o paprika

 

Procedimento:

Mettete la farina su una spianatoia..fate un buco al centro e aggiungete l’olio,il vino,il sale e il pepe o la paprika o la spezia che più vi piace..anche la cipolla.Impastate energicamente per una ventina di minuti fino a rendere l’impasto bello compatto.Avvolgetelo nelle pellicola trasparente e lasciatelo riposare per 30 minuti.Riprendete l’impasto e prelevate un pezzettino alla volta che stenderete a bastoncino con il palmo della mano.Chiudete i tarallini formando una goccia e sigillate i lembi con una chiave.Man mano che li fate metteteli su un canovaccio pulito.Portare a bollore una pentola piena d’acqua e bollite i tarallini dieci alla volta.. appena vengon a galla toglieteli con una schiumarola e fateli asciugare su un altro canovaccio pulito.Lasciateli asciugare per un oretta.Accendete il forno a 200° e fatelo preriscaldare.Rivestite la teglia di carta forno e mettere i vostri tarallini al vino bianco a cuocere,Circa 30 minuti..toglieteli dal forno fateli raffreddare e conservateli in appositi contenitori di latta.

 

 

 


Print Friendly

54 pensieri su “Tarallini al vino bianco

  1. Con la versione dolce ho tribolato non poco ma non mi farò certo scoraggiare per provare anche quella salata. Solo che poi chi si ferma a sgranocchiare? Un bacio, buon we

  2. noooooo…a casa mia non si possono conservare!!! il pensiero corre sempre lì….finiscono davanti alla tv o al computer…buoni buoni…a me piacciono col finocchietto…

    • Loryyyyyyy sono la fine del mondo!fatti ieri ne son avanzati 2 di numero..mio marito stamattina si è riempito le tasche ed è uscito uffaaaa :(..grazieee

  3. come ti sono venuti bene!!! sono perfetti…. penso che in casa mia non durerebbero tanto!!! e poi che forza la chiusura con la chiave!! non lo avevo mai sentito. sono da provare… mi segno la ricetta. un bacione

  4. Avevo letto da Lory della sigillatura con la chiave… ci hai provato anche te!!! Di questo passo dovrò cimentarmi anch’io con questa tecnica…
    Ti sono venuti benissimo. Potrebbero essere un buonissimo stuzzichino per prendersi una pausa anche durante le ore di lavoro.

  5. Mamma mia Tina ma non ti fermi mai! Che buoni i tarallini, li farò presto, nel frattempo allungo la mano e ne prendo qualcuno!
    Un abbraccio e buona domenica!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>