Panini al latte

Questi panini al latte sono uguali..come sapore..a quelli del panettieri..profumati,soffici..una vera bontà!ideali per le feste dei bambini..apprezzeranno sicuramente!Provate assolutamente questi panini al latte!Venite in cucina con me e vediamo cosa vi occorre per realizzare questi soffici panini

panini per le feste,panini al latte,panini soffici,panini,le ricette di tina,
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    30 panini

Ingredienti

  • 500 g Farina Manitoba
  • 300 ml Latte
  • 50 g Burro (Morbido)
  • 100 g Zucchero
  • 1 uovo
  • 12 g Lievito di birra
  • 1 Tuorlo (Per spennellare)

Preparazione

  1. Far intiepidire il latte leggermente,trasferitelo in una ciotola ed aggiungete il lievito di birra sbriciolato,2 cucchiai di zucchero e mescolate

    Coprite e aspettate che si formi una leggera schiuma

    Fate sciogliere il burro e lasciatelo raffreddare completamente

    Mettere su una spianatoia la farina,praticate un buco al centro e inserite il lievito con il latte,lo zucchero,il burro e l’uovo

    Lavorate l’impasto per circa 10 minuti fino a renderlo bello sodo.

    Copritelo e lasciatelo lievitare per 1 oretta,deve raddoppiare di volume.

    Riprendete l’impasto formate dei panini da 30 grammi ciascuno,arrotondateli con le mani e metteteli sulla teglia rivestita di carta forno e lasciateli riposare per altri 20 minuti.

    Spennellate i panini al latte con il tuorlo

    Riscaldate il forno a 200° forno statico e infornate i vostri panini al latte

    Cuoceteli per 20 minuti circa..fino a doratura

    Sfornate i panini al latte e fateli raffreddare prima di servirli

     

     

     

     

Note

Se volete congelarli seguite i miei consigli:lasciali raffreddare bene poi li congelate prima su un vassoio,poi le raccogliete e li mettete in un sacchetto per alimenti per non occupare troppo spazio in freezer.Le scongelate a temperatura e le ripassate in forno caldo prima di servirle,5/10 minuti circa.

Vi ricordo la mia pagina di FB,vi aspetto QUI passate a trovarmi,per qualsiasi dubbio non esitate a contattarmi,vi risponderò in breve tempo.Vi aspetto mi raccomando non mancate!!

 

 
Precedente Pasta pomodorini e stracchino Successivo Merendine per la scuola raccolta

Lascia un commento

*

Panini al latte

Questi panini al latte sono uguali..come sapore..a quelli del panettieri..profumati,soffici..una vera bontà!ideali per le feste dei bambini..apprezzeranno sicuramente!Provate assolutamente questi panini al latte!Venite in cucina con me e vediamo cosa vi occorre per realizzare questi soffici panini.Fonte GIALLOZAFFERANO

 Panini al latte

 

Vi ricordo la mia pagina su fb cliccate QUI

 

Ingredienti per 30 panini al latte :

  • 500gr di farina  manitoba
  • 300ml di latte
  • 50gr di burro ammorbidito
  • 100gr di zucchero
  • 1 uovo
  • mezzo panetto di lievito di birra(12 grammi)
  • Doratura
  • 1  tuorlo d’uovo

panini per le feste,panini al latte,panini soffici,panini,le ricette di tina,

Panini al latte

 

Procedimento:

Far intiepidire il latte leggermente,trasferitelo in una ciotola ed aggiungete il lievito di birra sbriciolato,2 cucchiai di zucchero e mescolate

Coprite e aspettate che si formi una leggera schiuma

Fate sciogliere il burro e lasciatelo raffreddare completamente

Mettere su una spianatoia la farina,praticate un buco al centro e inserite il lievito con il latte,lo zucchero,il burro e l’uovo

Lavorate l’impasto per circa 10 minuti fino a renderlo bello sodo.

Copritelo e lasciatelo lievitare per 1 oretta,deve raddoppiare di volume.

Riprendete l’impasto formate dei panini da 30 grammi ciascuno,arrotondateli con le mani e metteteli sulla teglia rivestita di carta forno e lasciateli riposare per altri 20 minuti.

Spennellate i panini al latte con il tuorlo

Riscaldate il forno a 200° forno statico e infornate i vostri panini al latte

Cuoceteli per 20 minuti circa..fino a doratura

Sfornate i panini al latte e fateli raffreddare prima di servirli

 

 

Se volete congelarli seguite i miei consigli:lasciali raffreddare bene poi li congelate prima su un vassoio,poi le raccogliete e li mettete in un sacchetto per alimenti per non occupare troppo spazio in freezer.Le scongelate a temperatura e le ripassate in forno caldo prima di servirle,5/10 minuti circa.

Vi ricordo la mia pagina di FB,vi aspetto QUI passate a trovarmi,per qualsiasi dubbio non esitate a contattarmi,vi risponderò in breve tempo.Vi aspetto mi raccomando non mancate!!

 

Buona giornata a tutti voi che passate nel mio blog un abbraccio

 
Precedente Muffin con farina di castagne Successivo Pizzelle napoletane

64 thoughts on “Panini al latte

  1. Buoni!
    io esco pazza per questo tipo di pane… con una fetta di salame è la mia merenda preferita..forse perchè è un sapore che mi ricorda i miei pomeriggi con i miei cugini a giocare e a far merenda
    e brava Tina
    Buona giornata cara

  2. che sono belli !!! Preferisco spesso i panini al pane , forse perchè riescono meglio imbottiti :-))
    Oggi anche io sono di panificazione , il mio povero forno vedrà le ciabatte , la torta di zucca e gorgonzola e il pandolce genovese … poveretto … speriamo non decida di andare in pensione perchè ormai lo conosco troppo bene e non so come farei con un forno nuovo :-)))

  3. buongiorno cara,mmmmmm che buoni e che belli!io ho provato a farli una volta ma se li davo in testa a qualcuno gliela rompevo tanto erano duri!hi hi ciao cara passa una buona giornata!
    p.s. ieri sera ho fatto la tua pizza con la scarola mamma com’era buona,io ci ho messo anche l’uvetta perchè mi piace il contrasto dolce e salato,veramente buona tina!

  4. sto molto meglio grazie,tesoro l’hanno divorata non ho nemmeno avuto il tempo,ero riuscita a salvarne un pezzo per fartela vedere ma stamattina era sparito pure quello!però la rifarò molto presto e ti prometto che ti giro una foto!

  5. Ma quanto ti durano questi panini (se non finiscono in un minuto)? io l’ultima volta che li ho fatti, appena usciti dal forno erano perfetti, però il giorno dopo erano un po’ gommosi, dove li metti dopo cotti per mantenerli più a lungo?
    grazie

    • ricetteditina il said:

      Elisa di solito li conservo nei sacchetti di carta oppure in quelli di stoffa per il pane..prova così..grazie per il commento ^_^

  6. Ciao Tina scusa ma per i panini ala latte se qua a Parigi non trovo la farina Manitoba posso usare che ti d farina…li vorrei fare per i miei piccoli,,,,grazie e buona giornata

  7. Shada il said:

    Fatti oggi. L’impasto rimane troppo morbido e appiccicoso.. Ho dovuto aggiungerci della farina.. Tra un pò intorno.. Spero arrivino a domani e non diventino duri .. Vi farò sapere

Lascia un commento