Cornetti senza latte ne uova ne burro

Cornetti senza latte ne uova ne burro o cornetti vegetariani.Morbidissimi e semplici e soprattutto buoni nonostante non ci sia niente ahahahaha.Seguitemi per la ricetta

Ingredienti per 8 cornetti grandi:

  • 300gr di farina 00
  • 55 gr di farina manitoba
  • 125ml di acqua
  • 50ml di olio di semi di mais
  • 15gr di lievito di birra
  • 100gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di malto (o miele per chi può)
  • 1 cucchiaino di cannella o buccia di limone

cornetti vegan,dolce vegan

Procedimento:

Fate sciogliere il lievito in acqua tiepida

Versate l’acqua nella ciotola con metà farina,zucchero,miele,olio,cannella o limone

Impastate energicamente l’impasto e aggiungete man mano altra farina fino a rendere l’impasto sodo ed elastico

Se avete un impastatrice vi consiglio di usarla

Coprite l’impasto e lasciatelo lievitare fino al raddoppio

Riprendete l’impasto a lievitazione avvenuta e stendetelo con il mattarello,l’impasto deve essere alto un centimetro e mezzo

Tagliate la pasta aiutandovi con una rotella e ricavate 8 rettangoli

Fate un taglietto alla fine di ogni triangolo e arrotolate i cornetti,chiudeteli unendo le punte

Metteteli sulla teglia rivestita di carta forno e lasciateli riposare per altri trenta minuti

Accendete il forno a 180°e lasciatelo riscaldare

Spennellate la superficie con acqua e mettete lo zucchero,fate attenzione a non sporcare la carta forno altrimenti si brucerà durante la cottura

Infornate i cornetti vegan e lasciateli cuocere per venti/venticinque minuti,dipende dalla potenza del vostro forno,comunque fino a doratura

Questi cornetti vanno mangiati in giornata o chiusi in sacchetti per alimenti per il giorno dopo e riscaldati

Sfornate i cornetti senza latte ne uova ne burro,lasciateli intiepidire e buona colazione a tutti

 

Print Friendly

32 pensieri su “Cornetti senza latte ne uova ne burro

  1. Buoni senza niente,solo a te possono venire così bene!Ma non ti illudere,che se mi ci metto li faccio pure meglio,Tinuccia mia!Ehi tesoro,me lo sveli il tuo vero nome,Concetta non è,avrei detto Nunziata,ma tu dici che inizia con C….mmmhhhh nun o saccio!Baci more,devo andare ad arrotolate quelle belle melanzane,con prosciutto e sottilette,le faccio ormai ad oltranza ma son troppo buone,ora devo fare quelle di zucchine!

  2. Devono essere proprio buoni!!!!!
    e poi veloci da fare
    Insomma sono davvero un’ottima soluzione per la mattina quando mi alzo dal letto affamata ahahahah

  3. Ciao, Tina! Un chiarimento (sono alle prime armi): l’acqua e lo zucchero che usi per spennellare i cornetti poco prima di cuocerli non sono quelli scritti tra gli ingredienti, giusto? Sono acqua e zucchero ulteriori?

  4. Tina, grazie di avermi risposto! Ne approfitto per complimentarmi con te, perché ti seguo da tanto e in silenzio! Sono bellissime le tue ricette! Non ho l’impastatrice, vorrei tentare di fare a mano i tuoi cornetti vegan! Ti farò sapere… Userò, quindi, acqua e zucchero nelle sole quantità indicate. Ciao!

    • Ciao Laura oggi il mio blog compie tre anni,e questo tuo commento è stato il più bel regalo ricevuto.Vai con olio di gomito mi raccomando ;) ciaoo

    • Ciao Francesca segui lo stesso procedimento eliminando lo zucchero,gli aromi e aggiungendo 2 cucchiaini di sale..fammi sapere grazie mille

      • ciao tina, grazie di avermi risposto…. li ho provati salati … ottimi, dentro ho messo dei pezzetti di provola… certo non erano carini come i tuoi devo fare un po di pratica!!!
        ciao a presto

        • Ciaoo Francesca grazieee per il commento,son felicissima che ti siano piaciuti..la bellezza poco importa no?Un abbraccio continua a seguirmi!!Buona giornata

  5. Ciao, posso chiederti un paio di chiarimenti visto che sono alle prime armi. Non ho capito come passi dalla forma rettangolare al triangolo e dove si devono tagliare. Inoltre ho la macchina del pane ma non l’impastatrice, se li impasto lì e poi la spengo per la lievitazione? Ultima cosa promesso, quanto ci vorrà per la lievitazione? Vorrei sperimentarli a colazione ma non so quanto tempo prima devo alzarmi, non vorrei trovarmi con la famiglia famelica accampata davanti al forno! Grazie di tutto e buon proseguimento
    Ale

    • Ciao Alessandra devi stendere l’impasto dando una forma tonda e poi tagli a triangoli..fai una croce alla pasta vedrai ti troverai bene poi.Usa pure la macchina del pane funzione impasto e lievitazione la uso spesso anch’io.Lasci lievitare nella macchina poi stendi,fai i cornetti e li metti in frigo reparto frutta.La mattina prima che i bimbi o marito si alzano li inforni ed è fatta.Vedrai cresceranno comunque fidati.Fammi sapere e se hai qualche problema chiedi pure.Grazie ciao

      • Grazie!!! Sono venuti anche se temo dovessero lievitare di più. Infatti sono un po’ “densi” ma ottimi.
        Peccato non ti posso allegare la foto.
        Solo Alice li ha snobbati mentre Greta e il papà hanno gradito. Gabriele invece li ha potuti assaggiare solo tramite il latte di mamma, dovrà aspettare ancora qualche mese per provarli direttamente ;-)
        Grazie ancora dei consigli e della bella ricetta!

          • Scusa non sono più riuscita a collegarmi. Due gemellini che bello chissà che impegno.
            Ti mando le foto ma non serve che le pubblichi, era solo per mostrarti che la tua gentilezza da i suoi frutti! Grazie!

          • Ciao Alessandra e si sono impegnativi,tranquilla tesoro non c’è bisogno.Grazie a te notte

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>