Ciambella alla panna

Ciambella alla panna,un dolce talmente soffice che sembra una nuvola!!Mi ha fatto impazzire e le mie amiche sulla pagina FB lo sanno.L’ho fatta e rifatta tre volte e il risultato non era per niente soddisfacente,una volta spento il forno la ciambella si afflosciava.Parlando con loro e con VALE HO VOGLIA DI DOLCE(la ricetta è sua visitate il suo bellissimo blog) ho trovato lo sbaglio:mettevo la panna in un solo colpo e fredda.Invece doveva essere a temperatura e versata a filo.Quindi questa ciambella alla panna che vi consiglio oggi è stra collaudata!!Provatela è troppo buona ma fatela raffreddare bene prima di tagliarla!

 

Ciambella alla panna

 

Vi ricordo la mia pagina su fb cliccate QUI

 

Ingredienti per uno stampo da 22/24 cm:

  • 250 grammi di farina 00
  • 230 grammi di zucchero
  • 250 ml di panna dolce da montare(hoplà)
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • La buccia di un limone o arancia

ciambella,ciambella alla panna,le ricette di tina,dolci senza burro,dolci senza latte,

 

Ciambella alla panna

 

Procedimento:

Setacciate la farina con il lievito per dolci e teneteli da parte

Mettete le uova con lo zucchero in un ampia ciotola

Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico montatele per 10 minuti

Aggiungete la panna a filo molto lentamente(la panna dev’essere a temperatura ambiente)

Continuate sempre a montare con le fruste

Inserite la farina a cucchiaiate,poca per volta,aggiungendo i successivi cucchiai solo quando i precedenti son stati incorporati bene al composto

Aggiungete la buccia grattugiata del limone precedentemente lavato

Imburrate uno stampo a ciambella

Versate il composto nello stampo e livellatelo

Infornate a forno freddo la ciambella alla panna e fatela cuocere a 180°forno statico per 40 minuti

Il tempo di cottura è indicativo e varia da forno a forno,fate sempre la prova stecchino prima di sfornare la ciambella e non aprite mai il forno prima dei 20 minuti di cottura

Sfornate la ciambella alla panna e fatela raffreddare bene prima di toglierla dallo stampo e gustarla

 

Print Friendly
Vota questa ricetta:

Ciambella alla panna

  • 5.00 / 55

18 comments on Ciambella alla panna

  1. Inco
    23 gennaio 2014 at 21:55 (6 mesi ago)

    Prendo una fetta di questa ciambella..
    Sento il profumo.
    un bacio e buona serata.
    Inco

    Rispondi
  2. fiorenzafiorenza
    24 gennaio 2014 at 10:06 (6 mesi ago)

    la panna è stata sempre la mia passione,ma………………purtroppo c’è sempre un ma!Però per una volta voglio trasgredire.

    Rispondi
    • ricetteditina
      24 gennaio 2014 at 21:16 (6 mesi ago)

      Brava,fammi sapere poi

      Rispondi
  3. La banda delle forchette
    24 gennaio 2014 at 10:54 (6 mesi ago)

    E’ davvero invitante!Sofficissima…si vede benissimo dalla foto! da “magnarsela” con gli occhi!

    Rispondi
  4. peppe
    24 gennaio 2014 at 12:19 (6 mesi ago)

    mi incuriosisce e voglio provarla subito. Ma per cuocerla bisogna veramente partire da forno freddo? non ho mai infornato una torta in questo modo ma se tu ci hai provato e questi sono i risultati allora mi fido. ciao ,Peppe.

    Rispondi
    • ricetteditina
      24 gennaio 2014 at 21:15 (6 mesi ago)

      Si Peppe l’ho cotta a forno freddo prova

      Rispondi
  5. cristinacucina
    24 gennaio 2014 at 12:50 (6 mesi ago)

    ah chè bellezza…..e a vederla sembra davvero sofficiosa come dici!!!e cmq si dice sempre che sbaglaindo s’impara….io pensavo che tu nnon sbagliassi mai!!per me sei unica e bravissima :-)!!!
    un bacione tina cara

    Rispondi
  6. Annalisa
    24 gennaio 2014 at 15:30 (6 mesi ago)

    Buona questa deve avere un sapore unico! favolosa!!! bravissima! che bei piattini che prepari!!! baci e buon week

    Rispondi
  7. Ester
    24 gennaio 2014 at 21:30 (6 mesi ago)

    L’ho fatta…è in forno. Anzi, sono in forno…una ciambella e una torta. Ho raddoppiato le dosi così domani ne porto una al lavoro. Lavorare di sabato non è simpatico, e allora ci si addolcisce con qualcosa di buono….che profumo c’è in casa….
    Io ho usato la planetaria per l’impasto, così è rimasto bello spumoso. Speriamo che dopo non si afflosci…

    Rispondi
    • ricetteditina
      24 gennaio 2014 at 22:28 (6 mesi ago)

      Ciao Ester se hai seguito i miei consigli non capiterà tranquilla,fammi sapere!

      Rispondi
  8. Natascia
    1 marzo 2014 at 15:42 (5 mesi ago)

    Salve, io è già la seconda volta che provo ma nn mi viene mi rimane sempre cruda e si affloscia …eppure l’impasto è bello spumoso…il forno dev’essere ventilato x caso?

    Rispondi
    • ricetteditina
      1 marzo 2014 at 19:40 (5 mesi ago)

      Ciao Natascia forno statico,aggiungi la panna lentamente?Devi metterla a filo!Anche il mio impasto veniva così spumoso e non deve esserlo!

      Rispondi
  9. nataly
    20 marzo 2014 at 19:42 (4 mesi ago)

    Ciao ma se l impasto lo faccio col bimby seguo sempre lo stesso procedimento?

    Rispondi
    • ricetteditina
      20 marzo 2014 at 19:54 (4 mesi ago)

      Ciao Nataly si stesso procedimento,la panna va versata sempre a filo mi raccomando

      Rispondi
  10. Natascia
    13 giugno 2014 at 22:33 (1 mese ago)

    Ciao, è già la seconda volta che la faccio e la seconda volta che ho perso tempo e ho buttato via tutto…ogni volta si affloscia e uso pure materie prime ottime di buonissime marche…e faccio il procedimento ben descritto…bo…

    Rispondi
    • ricetteditina
      14 giugno 2014 at 08:35 (1 mese ago)

      Ciao non è semplice da preparare,io stessa ho avuto il tuo stesso problema,poi aggiungendo la panna poca per volta e facendo cuocere bene è venuta bene.Prova a prolungare i tempi di cottura

      Rispondi
  11. Rosa
    16 luglio 2014 at 15:56 (1 settimana ago)

    Volevo sapere ma panna si deve montare

    Rispondi
    • ricetteditina
      16 luglio 2014 at 22:43 (1 settimana ago)

      No Rosa va inserita a filo

      Rispondi

Leave a Reply