Alici arreganate

Alici arreganate una ricetta tipica partenopea.Arreganate deriva dalla parola arregata cioè origano.Viene usato in abbondanza per questa ricetta tanto saporita anche se povera.Vi consiglio di provarla è davvero ottima,se adorate come me il pesce azzurro.Questa è la mia proposta per L’Italia nel piatto,questo mese vi proponiamo ricette a base di pesce e le mie amiche vi offrono:

Italia

pesce azzurro

Ingredienti per 2 persone:

  • 250gr di alici
  • 2 spicchi di aglio
  • 60ml di aceto di vino bianco
  • 1 cucchiaio abbondante di origano
  • prezzemolo se piace
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale

Procedimento:

Pulite le alici togliendo la testa e le interiora senza aprirle

Lavatele bene sotto l’acqua corrente e tenetele a sgocciolare

In una teglia mettete l’olio,aggiungete le alici senza sovrapporle e conditele con l’aglio tritato,aceto,origano e sale

Mettete il coperchio e lasciatele cuocere a fiamma vivace per dieci minuti

Servite le alici arreganate calde o tiepide e buon appetito

 

 

26 thoughts on “Alici arreganate

  1. artù il said:

    Onestamente leggendo il titolo, giuro che non ci sarei mai arrivata a capire quale fosse l’abbinamento con le alici….che bontà! queste le voglio proprio provare….potrei riuscirci, ma mi farò pulire il pesce perchè ho serie difficolta!!

  2. 2 Amiche in Cucina il said:

    ecco che significa arreganate, anche io amo il pesce azzurro, è buono, fa bene e costa pochissimo, queste alici sono da provare subito, baci

  3. Che bello! Un tuffo nel passato: mi sono ricordata di quando me le preparava la mia nonna ed io facevo delle vere scorpacciate.Poi non le ho mangiate più così buone.
    Complimenti per l’interpretazione fedele!!!

  4. Questo piatto lo conosco bene, la vicinanza del Molise con la Campania ha permesso che le ricette arrivassero anche da noi, irresistibile e gustosissimo e poi l’origano dà un sapore unico!!

    Bella ricetta

  5. Ecco da cosa deriva quel nome… dall’origano, che io adoro. Ha un buonissimo aroma, soprattutto quello che si trova dalle tue parti.
    Bellissima proposta cara Tina.
    Un abbraccio.

  6. Pensa che il pesce arreganato è quello che avrebbero servito a cena all’albergo il giorno che sono ripartita… e proprio quel giorno mi è stato spiegato che significa con tanto origano! E adesso non mi resta che provare Tina!”!! Io riesco a vedere solo l’immagine centrale. Dipende da me, o da te??? Bacio!

Lascia un commento

*