Frittura di verdure all’indiana

  • Ingredienti per 4 porzioni
  • 200 g di farina Castello1579904485
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere Belbake 
  • 1 cucchiaino di curry
  • 1 litro di olio di semi di girasole Vita d’or
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • Sale
  • 150 g di broccoli
  • 2 cucchiaini di pepe Kania
  • 100 g di funghi champignon
  • 150 g di carote
  • 150 g di cavolfiore
  • 200 g di panna Milbona
  • 150 g di yogurt al naturale Milbona
  • Buccia grattugiata di 1/2 limone

Preparazione:

 

Mescolare la farina, il lievito, 4 cucchiai di olio di semi di girasole, 2 cucchiaini di sale, il pepe e 250 ml di acqua fino ad ottenere una pastella fluida. Lasciare riposare.

Pulire gli champignon. Sbucciare le cipolle e le carote, tagliare le cipolle ad anelli e le carote a bastoncini. Pulire e tagliare a rosette il cavolfiore e i broccoli.

Immergere le verdure nella pastella una porzione per volta, lasciare sgocciolare, friggere nell’olio di girasole per 10 min.

Lasciare asciugare bene su carta da cucina. Nel frattempo mescolare la panna e lo yogurt, insaporire con curry, zucchero, sale, pepe e limone grattugiato e servire come salsa per le verdure.

Torta di cilege

Ingredienti

  • 200 g di Philadelphia Classico in vaschetta8941_38
  • 1 base di pandispagna
  • 250 g di ciliegie
  • 125 g di yogurt intero naturale
  • 100 g di zucchero al velo
  • 150 ml di panna da montare
  • 15 g di gelatina in fogli
  • 100 ml di succo di albicocche

Preparazione

1. Lavorate Philadelphia con lo zucchero a velo, quindi incorporatevi lo yogurt, la gelatina ammollata e sciolta nel latte, infine la panna montata.
2. Mettete il pandispagna sul fondo di una tortiera apribile da 20 cm di diametro, foderata con carta da forno e spennellatelo con il succo di albicocca
3. Versate la crema di Philadelphia sulla base, quindi distribuite sulla superficie le ciliegie snocciolate.
4. Fate raffreddare in frigorifero per almeno 3 ore prima di servire.
Informazioni Nutrizionali per razione:
315 kcal

Ricette natale

Ingredienti per 8 persone:

  • 2 uovaRicette-per-Natale-tortini-di-mele-light-frutta-speciale-per-fine-pasto-poche-calorie-molto-gusto-4681088811_69e4d1e543_b-634x396
  • 50 g di zucchero
  • 120 g di farina
  • 125 ml di latte parzialmente scremato
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 30 g di uva sultanina
  • 2 mele
  • cannella in polvere
  • 1 limone non trattato

Preparazione

Fate rinvenire l’uvetta in acqua tiepida mentre preparate i tortini. Lavate il limone, sbucciate e affettate le mele in una ciotola, quindi cospargetele di cannella, mescolate bene e mettete da parte.

Con una frusta elettrica sbattete il tuorlo con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e gonfio.

A questo punto aggiungete la buccia di limone grattugiata; versate il succo di mezzo limone filtrato e il latte in cui avete già sciolto il lievito; mescolate bene e unite gradatamente la farina facendola scendere da un setaccio, mescolando in continuazione o, ancora meglio, sbattendo con una frusta elettrica.
Ungete e infarinate 8 stampi di alluminio. Accendete il forno a 180°C.
Montate a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale, poi aggiungeteli delicatamente all’impasto con movimenti dall’alto verso il basso con un cucchiaio di legno.
Versate l’impasto negli stampini, coprite con le mele e l’uvetta strizzata. Infornate per 30-35 minuti o fino a quando la superficie assume un bel colore dorato.

Gelato allo yogurt e fragole

Ingredienti:

  • 180 ml di latte3673648063
  • 125 ml di panna
  • 125 ml di yogurt
  • 100 g di zucchero
  • fragole tagliate con zucchero

 

Preparazione:

La preparazione del gelato allo yogurt e fragole è veramente semplice, la prima cosa da fare però non è preparare il gelato ma preparare le fragole che dovranno riposare per diverse ore. Tagliate le fragole (la quantità è a vostro piacimento) in piccoli pezzi e mettetele in una ciotola con abbondante zucchero e se volete del succo di limone o del succo di arancia. Lasciatele riposare (anche senza mescolare lo zucchero) per almeno 5-6 ore, ma anche un giorno intero va benissimo.

Quando le fragole saranno pronte potete preparare il gelato; la preparazione richiede pochi minuti, unite il latte la panna e lo yogurt nel becher, aggiungete lo zucchero e mescolate il composto fino a quando lo zucchero sarà completamente sciolto e la miscela sarà perfettamente uniforme.

A questo punto accendete la gelatiera e versate il composto a mantecare per 30-40 minuti. Quando sarà pronto componete le coppe con il gelato allo yogurt come base e sopra unite le fragole tagliate con il loro sugo.

Un’altra variante è quella di fare una variegatura ossia di frullare le fragole al momento di servire ed aggiungerle al gelato frullate invece che a pezzetti, anche se personalmente consiglio di lasciarle a pezzi.