Spiedini di anatra al sesamo

Ingredienti:

-2 petti d’anatra spiedini-di-anatra-al-sesamo

 – 1 cucchiaino di semi di sesamo
  – 4 cucchiai di salsa di soia
 – 2 cucchiai di zucchero di canna
  – 1 cucchiaio d’olio di oliva
 2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato
 pepe


Preparazione:
 
Tagliate il petto di anatra a bocconcini. Preparate una marinata con la salsa di soia, lo zucchero, l’olio, il pepe e lo zenzero grattugiato. Cospargete la carne con questa salsa e fatela riposare per venti minuti.
Componete gli spiedini e cuoceteli su una piastra rigirandoli su tutti i lati, passateli nei semi di sesamo e fateli rosolare di nuovo molto velocemente.
Servite ben caldi.

Pesce spada alla siciliana

Ingredienti per 4 persone

fette di pesce spada (circa 150 g ciascuno)2692970380

1 cucchiaio di capperi (meglio se di Pantelleria)

50 g di olive verdi

1 gambo di sedano

250 g di pomodori pelati

Olio di oliva

Sale q.b.

Pepe q.b.

Preparazione:
Tritate il sedano insieme ai capperi e alle olive snocciolate.
Fate soffriggere il trito con due cucchiai di olio di oliva, quindi aggiungete i pomodori pelati e mescolate.
Unite un mescolo di acqua calda e lasciate cuocere per circa 30 minuti.
Lavate e asciugate i tranci di pesce spada, poi metteteli in padella nella salsa. Lasciate cuocere per circa 10 minuto per parte.
Condite con abbondante pepe e poco sale e servite.

Filetto di vitello con latte di cocco e lime

Un gusto esotico per questa ricetta che abbina l’aroma

Ingredienti

  • 160 g di Philadelphia Classico in panetto8929_38
  • 800 g filetto di vitello
  • 2 dl di latte di cocco
  • 5 lime
  • 30 g di burro
  • 2 spicchi di aglio
  • coriandolo
  • sale
  • pepe rosa

Preparazione

1. Legare la carne con uno spago da cucina, salarla e peparla, metterla in una casseruola (che possa poi andare in forno) con il burro e l’aglio sbucciato e fare rosolare la carne a calore vivace per qualche minuto, rigirandola spesso poi bagnarla con il succo di 4 lime
2. Passare il recipiente in forno a 180 ° C e fare cuocere la carne per un’ora e 15 minuti circa; durante la cottura ogni tanto cospargere la carne con il suo sughetto, se necessario, aggiungere un poco di acqua calda.
3. A cottura ultimata, estrarre la carne dalla casseruola e tenerla in caldo, unire al sugo di cottura il latte di cocco e Philadelphia, regolare di sale e aggiungere del pepe rosa pestato, mescolare e fare cuocere la salsa a fuoco moderato per qualche minuto.
4. Distribuire la salsa su un piatto da portata, unire il filetto e completare la preparazione con delle listarelle di buccia del rimanente lime, del pepe rosa e del coriandolo. Servire subito.

Tortino di verdure

Il tortino di verdure è un piatto da realizzare tutto l’anno. Preparato in estate con le verdure di stagione, è un alimento leggero, nutriente e poco calorico perfetto come piatto unico o come contorno. Utilizzate le verdure che più preferite, lasciandovi trasportare dalla fantasia e dai gusti dei commensali: il tortino può essere anche fatto ad esempio con le melanzane o con gli asparagi. Ecco una ricetta con zucchine e peperoni.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 grammi di patateverdure
  • olio extravergine di oliva quanto basta
  • pangrattato
  • 50 grammi di parmigiano reggiano grattugiato
  • 100 grammi di provola o scamorza affumicata
  • un uovo
  • 350 grammi di zucchine
  • 1 peperone rosso
  • sale
  • pepe

Preparazione: 
Iniziate con le patate: lessatele, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate, dopodiché lasciatele raffreddare in una ciotola ampia. Nel frattempo pulite il peperone rosso privandolo dei semi e dei filamenti interni e poi tagliatelo a dadini. Sempre a dadini taglierete le zucchine, dopo averle lavate. Ora mettete in una capiente padella antiaderente qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva ed iniziate a far saltare il peperone a cui aggiungerete, dopo qualche minuto,le zucchine.
Dopo dieci minuti, salate e pepate a vostro piacere e mescolate le verdure con le patate lesse nella ciotola, con l’uovo, la provola o la scamorza a cubetti ed il formaggio grattugiato. Quindi, imburrate una teglia da forno, cospargetela di pangrattato ed inserite il composto di verdure e formaggio, cospargendo ancora in superficie con altro pangrattato ed un filo di olio extravergine di oliva. Infornate il tutto per circa 15-20 minuti in forno già caldo alla temperatura di 200° e sfornate quando sarà ben dorato in superficie.