Rotoli di speck e insalata ripieni di mozzarella

Ingredienti

Dosi per: 4 persone

  1. 12 foglie di insalata grandi89044903
  2. 12 fette di speck tagliato fino
  3. 12 Bocconcini di Mozzarella
  4. 1 mazzo di erba cipollina
  5. olio extravergine d’oliva
  6. pepe nero tagliato grosso
  7. sale

Preparazione

Lavate le foglie di insalata con acqua ben fredda; lasciatele in seguito asciugare bene. Nel frattempo tagliate i bocconcini di mozzarella Santa Lucia in spicchietti e conditeli con olio, sale, pepe ed erba cipollina tagliata a rondelle piccole. Lasciate da parte qualche stelo di erba cipollina per decorare il piatto. Stendete le fette di speck su di un piano, sistematevi dentro le foglie di insalata e due cucchiaini di bocconcini di mozzarella conditi. Arrotolate il tutto insieme e legate i due estremi con un filo d’erba cipollina. Servite con un giro d’olio extravergine.

Calamaretti scottati su crema di piselli e pompelmi

Ingredienti:
 
400 gr calamaretti puliti interi2011020910013140332939_1
300 gr piselli bolliti
2 pompelmi rossi Jaffa
1 ciuffo di menta
1 spicchio d’aglio

Preparazione:
 
Dopo aver bollito i piselli in acqua salata, scolarli e frullarli a caldo con olio, acqua, sale, pepe e il ciuffo di menta,fino ad ottenere una crema liscia e consistente, poi disporla a specchio sul fondo di un piatto piano.

A parte scottare i calamaretti per pochi minuti in olio ed aglio, in una padella antiaderente rovente. Regolare di sale e pepe e disporli sulla crema di piselli; infine unire qualche spicchio di pompelmo pelato a vivo, condire con olio e servire.

Tempo di preparazione: 10 min.

Pennette alla mediterranea

Ingredienti

  • 150 g Philadelphia al tonno30289_38
  • 400 g di pasta tipo pennette
  • 250 g di pomodori tipo datterino
  • 100 g di olive taggiasche snocciolate
  • 30 g di capperi sottosale
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • pepe q.b.

Preparazione

Mettete a dissalare in acqua corrente i capperi. In una larga padella rosolate l’aglio con l’olio, unite i pomodorini tagliati a metà e rosolate a fuoco vivace.
Nel frattempo cuocete al dente la pasta. Completate il sugo con i capperi e le olive, regolate di pepe e versatevi la pasta con l’aggiunta di un po’ d’acqua di cottura, unite infine Philly amalgamando il tutto delicatamente.
Servite subito con abbondante prezzemolo tritato.