Merluzzo con cetrioli e insalata di ravanelli

Ingredienti per 4 porzioni

 

  • 2 cetrioli da insalata (circa 500 g) 1260152222
  • 2 mazzetti di ravanelli (250 g)
  • 1/2 mazzetto di erba cipollina
  • 6 cucchiai di olio di semi di girasole Vita d’or
  • Pepe Kania
  • 2-3 cucchiaini di aceto balsamico IGP Acentino
  • 2 scalogni
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di senape Winarom
  • Sale iodato
  • 4 merluzzi (circa 150 g, scongelati)
  • 2 cucchiaini di succo di limone Vitafit
  • 2 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di burro Milbona

Preparazione:

 

Pelare i cetrioli, dividerli per il lungo, rimuovere la parte interna con un cucchiaio e tagliare il cetriolo a pezzetti spessi circa 0,5 cm. Sbucciare e tritare lo scalogno. Pulire e tagliare i ravanelli in parti uguali. Tagliare l’erba cipollina a rondelle. Versare 4 cucchiai di olio, aceto a piacere, zucchero e senape, aggiungere sale e pepe e versare l’erba cipollina.

Lavare i merluzzi, asciugarli con un canovaccio e condire con sale, pepe e succo di limone. Passare i filetti nella farina e cuocere nel burro fuso per 2-3 min. per parte. Nel frattempo soffriggere i cetrioli e lo scalogno in padella in olio caldo per 3 min. Saltare brevemente i ravanelli. Mescolare le verdure con il condimento e servire con i merluzzi.

Gnocchetti di zucca al profumo di salvia

Grazie al basso contenuto calorico, la zucca si presta a moltissime preparazioni. Il betacarotene in essa contenuto è importantissimo per contrastare l’azione dei radicali liberi. In generale, i caroteni sono preziosi per la salute degli occhi e della pelle.

Ingredienti per 4 persone:

800 g di zucca gialla; 100 g di farina bianca; 1 uovo; 50 g di grana padano grattugiato; 20 g di burro; noce moscata; salvia; 1 cipollotto; olio extravergine di oliva; sale

806616318.2

Preparazione: 1 ora e mezzo circa

Mondate la zucca, lavatela e avvolgetela in un foglio di carta d’alluminio.

Ponetela in forno caldo per circa 20 minuti. Poi passatela nello schiacciapatate. Mescolate il ricavato con la farina e formate una fontana. Al centro di questa, lasciate cadere un uovo sgusciato, unite la noce moscata e un pizzico di sale.

Amalgamate per bene il tutto e formate dei lunghi pezzi cilindrici che poi taglierete a tocchetti di circa 2 cm per formare gli gnocchetti. Disponete i pezzettini su un vassoio infarinato, distanziati tra loro.

Lessate gli gnocchetti in abbondante acqua salata e scolateli via via che vengono a galla.

Nel frattempo preparate il condimento facendo scaldare il cipollotto nell’olio. Poi unite il burro e, infine, la salvia, badando a non far friggere gli ingredienti.

Mescolate gli gnocchetti con la salsina e spolverizzate con il formaggio grattugiato.

 

Caratteristiche nutrizionali

Carboidrati nella farina

Fibre e caroteni nella zucca

Proteine nell’uovo e grana

Calorie

305 calorie circa a porzione

Consigliati a chi ha problemi di

Pelle secca

 

Tiramisù di spinaci

Ingredienti

Dosi per: 4 persone

  1. 10 fette rettangolari di pane 2459467940

casereccio senza crosta

  1. 1l di latte
  2. 100g di parmigiano grattugiato
  3. noce moscata
  4. pepe nero macinato fino
  5. 1kg di spinaci freschi
  6. 500g di Mascarpone Santa Lucia
  7. 1 porro
  8. 100g di burro

Preparazione

Lavate bene gli spinaci e scolateli. Metteteli poi a stufare in una grande padella con olio e il porro tagliato a rondelle. Salateli e fateli cuocere a fuoco lento fino a quando le foglie non saranno del tutto appassite. Solo a questo punto alzate la fiamma per far asciugare la verdura, quindi lasciate asciugare. In una ciotola lavorare il Mascarpone Santa Lucia con una forchetta fino a ottenere una crema. Imburrate bene una teglia rettangolare dai bordi abbastanza alti. Scaldate leggermente il latte insieme alla noce moscata e levatelo dal fuoco. Immergetevi le fette di pane per qualche secondo, giusto il tempo di farle ammorbidire, e poi disponetene 5 sul fondo della teglia in modo da coprirlo interamente. Coprite a loro volta le fette di pane con la crema di mascarpone e spinaci e poi con uno strato abbondante di parmigiano. Ripetete le operazioni per un altro strato e infornate per 30 minuti alla temperatura di 180º, in superficie si deve formare una crostina croccante. Servite tiepido.

Bocconcini di pollo al bacon

Ingredienti

  • 100 g di Philadelphia Classico in vaschetta7155_38
  • 400 g di petto di pollo a fettine sottili
  • 50 g di nocciole tostate
  • 4 foglie di salvia
  • 80 g di bacon a fette
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 20 g di burro
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • pepe nero
  • sale

Preparazione

1.Battete le fettine di pollo tra 2 fogli di carta da forno per assottigliarle e tagliatele in 2 parti. Tritate finemente le nocciole nel mixer con le foglie di salvia e mescolatele con Philadelphia.
2.Disponete un cucchiaino colmo di composto al centro delle fettine di pollo e richiudetele a portafoglio. Avvolgetene ognuna in mezza fetta di bacon e fissate il tutto con un giro di spago da cucina.
3.Sciogliete il burro in una padella antiaderente, unite l’olio e rosolatevi i pacchettini rigirandoli su tutti i lati. Bagnateli con il vino bianco, lasciatelo leggermente evaporare e proseguite la cottura a fiamma bassa per circa 10 minuti. Regolate di sale e pepe e servite a piacere con piselli lessati.

 

Informazioni Nutrizionali per razione:

369 kcal