Torta con farina di mais e limone

Print Friendly, PDF & Email

Torta con farina di mais e limone Torta con farina di mais e limone, ricetta per un dolce davvero semplice, ottimo a colazione oppure a merenda immerso nel latte.

Può diventare un goloso dessert se servito cosparso con un po’ di limoncello.

In questo periodo stiamo spesso utilizzando la farina di mais per la preparazione di torte e biscotti, il suo sapore conferisce un piacevole tocco rustico riportandoci con la memoria a quando eravamo bambini e la nonna ci preparava dolci con ingredienti semplici e genuini.

Ingredienti per la torta:

  • Farina di mais macinata a pietra con molino ad acqua di Molino Ronci150 g di farina di mais (per noi Molino Ronci, di granoturco italiano biologico macinato a pietra)
  • Mandorle pelate di EuroCompany150 g di mandorle pelate (per noi Eurocompany)
  • Aroma Vaniglia Bourbon di Flavourart150 g di burro
  • 100 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 12 gocce di aroma di vaniglia (per noi Aroma Vaniglia Bourbon di Flavourart)
  • scorza grattugiata di tre limoni
  • succo di due limoni
  • 1 cucchiaio di latte
  • limoncello (se gradito)

Preparazione della torta con farina di mais e limone:

Lasciar ammorbidire il burro a temperatura ambiente.L'impasto di farina di mais e limone

Tritare finemente le mandorle con parte dello zucchero.

Grattugiare la buccia di tre limoni, spremerne due e aggiungere al succo le gocce di aroma di vaniglia.

In una planetaria amalgamare le farine, il lievito e le mandorle.
Aggiungere lo zucchero restante, il burro, le uova, la scorza e il succo dei limoni e continuare ad amalgamare per qualche minuto a velocità moderata.
Se necessario aggiungere un po’ di latte per ammorbidire l’impasto.

Torta di farina di mais e limone appena sfornataVersare l’impasto, in una tortiera (la nostra è da 22 cm) foderata con carta forno bagnata e strizzata e cuocere a 200 °C per 40/45 minuti.

Sfornare la torta con farina di mais e limone e lasciare raffreddare.

Al momento di servirla, se gradite potete irrorare la superficie con un po’ di limoncello. Noi l’abbiamo decorata con una fetta di limone su un piatto in maiolica ad alta resistenza della linea Alba dell’azienda Colì e servita con un bicchiere di limoncello.

Fonti:

Per la nostra torta con farina di mais e limone ci siamo ispirati alla ricetta della Lemon Polenta cake di Una gatta in cucina.


Le Collaborazioni

  • Molino Ronci Molino Ronci – La forza dell’acqua… l’amore per la tradizione Molino Ronci

    Mulino a pietra movimentato dalla forza motoria dell’acqua ancora in piena attività dal 1941, l’unico rimasto in funzione nella Valmarecchia. Dal molino escono prodotti d’altri tempi, farine macinate a pietra di grano, farro e granoturco italiani biologici.
    Sito internet: http://www.molinoronci.it/


  • Eurocompany Eurocompany – La professionalità dà buoni frutti! Eurocompany

    Eurocompany S.r.l. è un’azienda solida e strutturata, che da tempo si è affermata come leader nella lavorazione e commercializzazione della frutta secca. Nata nel 1979, Eurocompany inizia la sua attività nel settore dei prodotti ortofrutticoli per poi arrivare, nel 2000, a concentrare il suo business interamente sul mondo della frutta secca ed essiccata.
    Sito internet: http://www.eurocompanysrl.com


  • Flavour Art Flavourart – Scopri l’arte degli aromi Flavour Art

    Flavour Art unisce alla qualità dei propri aromi, la flessibilità, e l’entusiasmo di un’azienda indipendente, rapida nelle risposte e creativa nelle soluzioni.
    Sito internet: http://www.flavourart.it/


  • Fratelli Colì Fratelli Colì – Maioliche e terrecotte dal 1650 Fratelli Colì

    L’azienda Colì è specializzata nella progettazione, produzione e commercializzazione di maioliche e terrecotte. Gran parte della produzione è lavorata e decorata a mano. Anche i vasi più semplici sono realizzati con cura certosina, per garantire ai clienti prodotti raffinati, unici e speciali. Il laboratorio dispone di attrezzature moderne in grado di reggere anche una produzione industriale: un forno a ciclo intermittente ne affianca altri quattro a ciclo continuo.
    Sito internet: http://www.ceramichecoli.com



Ricette simili che potrebbero piacerti:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*