Trofie salsiccia noci e radicchio

Trofie salsiccia noci e radicchio

Trofie salsiccia noci e radicchio - ricette a prova di bina
Trofie salsiccia noci e radicchio – ricette a prova di bina

Ormai sapete che i miei primi piatti sono spesso dei piatti unici! Ricchi, gustosi e veloci da preparare! Le trofie sono un formato di pasta che mi piace particolarmente! Secondo me con la salsiccia le noci e il radicchio sta benissimo! Un goccino di panna per legare il tutto e il gioco è fatto!

INGREDIENTI per 4 persone:

500g di trofie

1 ceppo di radicchio

1/2 cipolla

500g di salsiccia spellata

10 noci sgusciate

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

1/2 bicchiere di vino

100g di panna fresca o panna da cucina

olio extra vergine d’oliva

sale e pepe

PREPARAZIONE:

Tagliate finemente le cipolle e il radicchio. Spellate le salsicce e sbriciolatele grossolanamente.

Tritate anche le noci, tenendo da parte qualche gheriglio per guarnire i piatti.

In un largo tegame rosolate la cipolla, il radicchio e le noci tritate con mezzo bicchiere di olio d’oliva, aggiungete la salsiccia sbriciolata e cuocete per qualche minuto.

Aggiungete un cucchiaio di concentrato di pomodoro e il vino.

Amalgamate bene e continuate a cuocere per qualche minuto fino al quasi completo assorbimento del liquido di cottura.

A questo punto aggiungete la panna, mescolate bene,  assaggiate e aggiustate di sale e pepe. Spegnete il fuoco.

Cuocete le trofie in abbondante acqua salata, scolate e trasferite nella padella del condimento. Amalgamate bene, servite le porzioni con l’aggiunta di formaggio grattugiato e qualche gheriglio di noce.

Trofie salsiccia noci e radicchio - ricette a prova di bina
Trofie salsiccia noci e radicchio – ricette a prova di bina

Se vi piace il mio blog e non volete perdervi le mie pubblicazioni, cliccate “LIKE” su questo box per rimanere sempre aggiornati! Grazie!! a presto!!

(Visited 3.060 times, 41 visits today)
Precedente Pasta e patate al pesto Successivo Tartare di tonno affumicato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.