Treccia salata allo speck formaggio e funghi

Treccia salata allo speck formaggio e funghi

trecciaspeck_1Una treccia salata allo speck formaggio e funghi vi salva la cena o l’aperitivo! Sfiziosissima fragrante e saporita!
Scegliete il formaggio che preferite! Potete sostituire lo speck con del prosciutto cotto o delle zucchine .. quello che più vi piace!
La forma di treccia dà un bell’aspetto a questo rustico e la doratura con i semini di sesamo la rendono ancora più accattivante.

Per la doratura ho utilizzato la DORATURA ALL’UOVO SPRAY NONNA ANITA che ho ricevuto con la fantastica DEGUSTABOX di settembre! proprio una bella sorpresa!

Ingredienti per una Treccia salata allo speck formaggio e funghi

1 rotolo di sfoglia rettangolare
100g di speck affettato
100g di formaggio a pasta morbida
50g di funghi trifolati
doratura all’uovo spray NONNA ANITA (o un uovo sbattuto)
semini di sesamo

DEGUSTABOX DI SETTEMBRE DIRETTAMENTE A CASA!
DEGUSTABOX DI SETTEMBRE DIRETTAMENTE A CASA!

Preparazione della Treccia salata allo speck formaggio e funghi

Srotolate la sfoglia sulla sua carta e trasferite su una teglia.
Dividete mentalmente la sfoglia in tre parti uguali nel senso della parte più lunga.

trecciaspeck_pre1

Nella parte centrale disponete le fette di speck, le fettine di formaggio e i funghi, lasciando le parti laterali libere.

trecciaspeck_pre2

Con un coltello tagliate le parti laterali in striscioline da circa due centimetri di larghezza.

trecciaspeck_pre3

Sovrapponete le striscioline alternandole sul ripieno, creando l’effetto treccia.

trecciaspeck_pre4

Spruzzate la DORATURA SPRAY NONNA ANITA sulla superficie della treccia. Cospargete di semi di sesamo.

Cuocete a 180° in forno preriscaldato per circa 30 minuti.
Gustate tiepida!

Treccia salata allo speck formaggio e funghi - Ricette a prova di bina
Treccia salata allo speck formaggio e funghi – Ricette a prova di bina

Se vi piace il mio blog e non volete perdervi le mie pubblicazioni, cliccate “LIKE” su questo box per rimanere sempre aggiornati! Grazie!! a presto!!

(Visited 2.359 times, 54 visits today)

Potrebbero interessarti anche:

Precedente Ciambella alle pesche ricetta dolce Successivo Pollo alla birra in padella

Lascia un commento