Torta di rose al tonno e pomodori secchi – ricetta semplice

Torta di rose al tonno e pomodori secchi

Torta di rose con tonno e pomodorini - ricetta semplice
Torta di rose con tonno e pomodorini – ricetta semplice

Una ricetta gustosa, semplice e sfiziosissima, da personalizzare con un milione di farciture diverse a seconda del proprio gusto!

Ingredienti per due stampi da 24 cm:

800gr di farina 00

280ml di latte

25gr di lievito di birra

2 cucchiaini di zucchero

100ml di olio di oliva extravergine

2 uova

4 cucchiaini di sale

Ingredienti ripieno per ogni torta

160gr di tonno all’olio d’oliva sgocciolato (2 scatolette)

una decina di pomodori secchi sott’olio sgocciolati

150g. di formaggio spalmabile o mascarpone

origano

latte per spennellarlo

Torta di rose con tonno e pomodorini - ricetta semplice
Torta di rose con tonno e pomodorini – ricetta semplice

PREPARAZIONE

Sciogliete il lievito e lo zucchero nel latte tiepido. in una ciotola disponete la farina a fontana e al centro iniziate a versare il composto di latte, l’olio, le uova e il sale, impastate il tutto incorporando bene la farina. Io ho impastato a mano, ma se avete la planetaria farete meno fatica. Formate un bel  panetto liscio ed omogeneo.

Mettete l’impasto a lievitare per 2 ore mettendolo al coperto lontano dalle correnti.

tortadirose_tonnopomodori2

Riprendete l’impasto, dividetelo in due (se avete usato la mia dose doppia), con un mattarello formate un rettangolo (con ogni rettangolo riuscirete a fare due torte di rose, magari in due gusti differenti). Spalmate sulla superficie il formaggio, spolverizzate di origano, disponete i pomodori secchi tagliati a pezzettini e il tonno. Arrotolate dal lato più lungo formando un grosso salsicciotto

Tagliate in fette larghe circa 3-4 cm.

Mettete i rotoli ottenuti un po’ distanziati tra di loro in un uno stampo, ricoperto di carta forno

tortadirose_tonnopomodori3

Lasciare lievitare la torta delle rose salata ancora per una quarantina di minuti, quindi spennellatela con il latte

Infornare in forno già caldo a 180° e cuocete per circa 35 minuti.

Togliere dallo stampo, lasciar intiepidire e servite.
SE VI PIACCIONO LE MIE RICETTE E VOLETE CONTINUARE A SEGUIRMI, CLICCATE “LIKE” SULLA MIA FAN PAGE DI FACEBOOK!

(Visited 606 times, 15 visits today)
Precedente Panna cotta al cioccolato - ricetta veloce e semplice Successivo Dolci delle Feste - raccolta di ricette

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.