Torta boero – ricetta senza cottura

Torta boero – ricetta senza cottura

Torta boero - ricetta senza cottura
Torta boero – ricetta senza cottura

Amate i cioccolatini con il liquore e la ciliegia? volete un dolce adatto per una serata di bagordi? adorate l’abbinamento rhum e cioccolato fondente? questa torta fa per voi!! se poi aggiungiamo il fatto che non ha nemmeno bisogno di cottura .. direi che è perfetta!

INGREDIENTI PER LA BASE:

300g di biscotti al cioccolato (tipo pan di stelle)

200g di burro fuso

Rivestite uno stampo rotondo a cerniera dal diametro 26-28 con carta forno abbondante (bagnate e strizzate la carta forno per farla aderire bene ai bordi), oppure se volete avere i bordi della torta più precisi, usate un foglio per la base e tagliate delle strisce alte 4-5cm per le pareti della teglia facendole aderire bene.

Frullate i biscotti con il burro precedentemente fuso su fiamma bassa, fino ad ottenere un composto omogeneo. Adagiate e pressate bene sul fondo della teglia rivestita di carta forno. Riponete in frigo mentre preparate la crema.

INGREDIENTI PER LA CREMA:

250ml di panna fresca da montare

500g di mascarpone o philadelphia

1 bustina di vanillina

15g di gelatina in fogli (colla di pesce)

200g di cioccolato fondente

60g di cacao amaro

1 bicchiere di rhum (assaggiate per decidere quanto la volete alcoolica

PER LA GUARNIZIONE:

13 cioccolatini “boero” o simili

200g di glassa al cioccolato

cioccolato grattuggiato

Torta boero - ricetta senza cottura
Torta boero – ricetta senza cottura

PREPARAZIONE:

Versate in un frullatore il mascarpone, metà della panna liquida, il cacao, la vanillina e il cioccolato precedentemente fuso nel microonde o a bagno maria. Aggiungete il rhum un po’ per volta per capire quanto vi piace alcoolica! Si deve sentire!! ma magari esagerando a qualcuno potrebbe non piacere.

Ammorbidite la gelatina in acqua fredda per una decina di minuti, scaldate la panna rimanente in un pentolino su fiamma bassa, unite la gelatina sgocciolata e strizzata e mescolate finchè non sarà completamente sciolta. Versate la panna con la gelatina nel frullatore, e frullate ancora qualche secondo.

Versate il composto sulla base di biscotti e rimettete in frigorifero per almeno 4 ore.

Torta boero - ricetta senza cottura
Torta boero – ricetta senza cottura

Togliete dallo stampo, lasciando la carta sotto per non sporcare tutta la cucina! Guarnite con la glassa bella fluida, stendendola con una spatolina. Posizionate i vostri cioccolatini boeri quando la glassa è ancora umida e spolverizzate con scagliettine di cioccolato.

Se vi piacciono le cheesecake e le torte senza cottura non perdetevi questo speciale!

SPECIALE_CHEESECAKENEW

(Visited 1.775 times, 60 visits today)
Precedente Pasta al pesto di rucola Successivo Calzoni al forno con wurstel e crauti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.