Crea sito

Tagliatelle ai funghi e nocciole

Tagliatelle ai funghi e nocciole

So che fa molto “anni 80” ma io le adoro! prima di tutto amo tagliatelle, fettuccine, pappardelle… questi tipi di pasta sono sicuramente i miei preferiti e il profumo e il sapore che danno i funghi è sempre appetitoso, unito alla cremosità della panna e al tocco croccante delle nocciole.. una bontà incredibile!

tagliatelle ai funghi e nocciole - ricetta primo piatto
tagliatelle ai funghi e nocciole – ricetta primo piatto

INGREDIENTI 4 persone:

500g di tagliatelle all’uovo (o fettuccine)

due spicchio d’aglio

250g di funghi misti congelati

125g di panna da cucina

prezzemolo

1 bicchiere di vino bianco

olio extra vergine d’oliva

una manciata di nocciole

parmigiano reggiano grattugiato

sale pepe

PREPARAZIONE:

Sgusciate le nocciole, togliete la pellicina e sbriciolatele grossolanamente.

In una padella bella capiente, soffriggete l’aglio e le nocciole in olio e un pezzettino di burro. Aggiungete i funghi (io li metto ancora congelati) e lasciate cuocere con il coperchio fino a quando i funghi saranno belli morbidi. Aggiungete il vino e lasciate sfumare senza coperchio.

Quando si saranno asciugati ma non troppo, togliete l’aglio, aggiungete la panna da cucina, mescolate, salate e pepate e spegnete il fuoco.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela conservando un po’ di acqua di cottura e versatela nella padella con il condimento. Amalgamate bene, se necessario aggiungete un po’ di acqua di cottura, guarnite con una spolveratina di prezzemolo e di formaggio grattugiato.

tagliatelle ai funghi e nocciole - ricetta primo piatto
tagliatelle ai funghi e nocciole – ricetta primo piatto

Se vi piace il mio blog e non volete perdervi le mie pubblicazioni, cliccate “LIKE” su questo box per rimanere sempre aggiornati! Grazie!! a presto!!

(Visited 1.113 times, 77 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.