Spiedini di scamorza e pancetta alla piastra – ricetta golosa

Spiedini di scamorza e pancetta

Spiedini di scamorza e pancetta con semi di finocchio alla piastra
Spiedini di scamorza e pancetta con semi di finocchio alla piastra

 Un secondo piatto gustosissimo o un goloso finger food!
Il sapore della scamorza, della pancetta e dei semi di finocchio
si fondono benissimo, stuzzicando piacevolmente il vostro palato!

INGREDIENTI per 4 persone:

12 scamorzine affumicate
12 fette di pancetta
semi di finocchio

PREPARAZIONE:
Mettete su ogni fettina di pancetta alcuni semi di finocchio, avvolgete poi ogni scamorzina in una fetta di pancetta.
Infilzate le scamorze con uno spiedino lungo di legno, direi che tre per commensale
sono piu’ che sufficienti per un ricco secondo piatto.

Riscaldate una piastra antiaderente ed adagiatevi gli spiedini. Non devono cuocere molto
e non dovete aggiungere olio, dato che la pancetta rilascera’ il suo grasso.
Abbiate l’accortezza di far colorire gli spiedini su ogni lato.
Servite caldi accompagnadoli con una fresca insalata o alternandoli a spieini di wurstel o spiedini misti.

Sarebbe carino servire questi spiedini anche come sfizioso antipasto finger food,
servendoli singolarmente infilzati con uno stuzzicadenti.

Spiedini di scamorza e pancetta con semi di finocchio alla piastra
Spiedini di scamorza e pancetta con semi di finocchio alla piastra

(Visited 380 times, 6 visits today)
Precedente Rose di carta crespa - lavoretto per la festa della mamma Successivo Torta alla crema di limone - ricetta per intolleranti al lattosio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.