Semifreddo al panettone

Semifreddo al panettone

Semifreddo al panettone - ricette a prova di Bina
Semifreddo al panettone – ricette a prova di Bina

Vi è avanzato del panettone e non sapete come utilizzarlo? Io ho preparato questo semifreddo e ho dato vita e lustro ad un panettone che ormai non attirava più!

Prepararlo è semplicissimo, non serve la gelatiera  e il risultato sarà un dolce fresco e appetitoso! Provatelo!

INGREDIENTI:

1/2 panettone con uvetta e canditi tagliato a fette spesse 1cm

liquore alchermes (o acqua e rhum)

250g di mascarpone

2 uova

250g di panna fresca

1/2 bicchierino di rhum o limoncello

8 cucchiai di zucchero

Semifreddo al panettone - ricette a prova di Bina
Semifreddo al panettone – ricette a prova di Bina

PREPARAZIONE:

Prepariamo prima la crema. Innanzitutto montate la panna fresca con 4 cucchiai di zucchero semolato e tenete in frigorifero.

In un’altra ciotola montate a neve ferma i due albumi d’uovo.

In una terza ciotola montate i tuorli con 4 cucchiai di zucchero, aggiungete il mascarpone e il rhum e amalgamate molto bene. Incorporate a questo punto gli albumi montati a neve, mescolando dal basso verso l’alto delicatamente.

Per finire aggiungete la panna montata mescolando sempre dal basso verso l’alto. Lasciate riposare in frigorifero.

Se non avete voglia di preparare la crema usate del gelato al gusto che preferite!

Foderate uno stampo da plumcake (o una ciotola) con della pellicola trasparente. Disponete delle fettine di panettone larghe circa 1-2cm al massimo tutto il fondo e i bordi senza lasciare spazi vuoti.

Spennellate con alchermes (o con acqua e rhum) sia il fondo che i lati in modo da bagnare bene il panettone.

Semifreddo al panettone - ricette a prova di Bina
Semifreddo al panettone – ricette a prova di Bina

Versate la crema nello stampo (volendo potreste arricchirlo maggiormente con gocce di cioccolato o frutta secca a pezzetti o uvetta bagnata nel rhum… ) e ricoprite con altre fettine di panettone senza lasciare spazi, spennellate con altro alchermes e coprite con la pellicola. A questo punto il nostro semifreddo è pronto! Lasciatelo riposare almeno una notte in freezer.

Semifreddo al panettone - ricette a prova di Bina
Semifreddo al panettone – ricette a prova di Bina

Rovesciatelo delicatamente su un piatto da portata, rimuovete la pellicola, spolverizzate con zucchero a velo e servite a fette spesse almeno 2 centimetri. Toglietelo dal freezer al momento di servirlo perché la crema rimane morbida.

Semifreddo al panettone - ricette a prova di Bina
Semifreddo al panettone – ricette a prova di Bina

Se vi piace il mio blog e non volete perdervi le mie pubblicazioni, cliccate “LIKE” su questo box per rimanere sempre aggiornati! Grazie!! a presto!!

(Visited 2.995 times, 30 visits today)
Precedente Crostata alle nocciole Successivo Torta di pane al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.