Risotto radicchio e zola di Paolo

Il risotto e’ competenza di Paolo! io non posso nemmeno avvicinarmi ai fornelli!

E lo prepara come da tradizione della sua famiglia: il brodo di carne con biancostato, cipolla, sedano e carote che bolle tutto il giorno prima… altrimenti che risotto e’??

Risotto radicchio e zola

Devo dire che e’ proprio bravo!!

Stavolta ha scelto di prepararlo con radicchio e zola, e dato che mia mamma gli ha portato dei funghi, ha messo anche quelli.. risultato eccellente!

Ingredienti per il risotto radicchio e zola di Paolo :

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 litro e 1/2 di brodo di carne
4 etti di riso carnaroli
1/2 cipolla bianca
1 radicchio trevigiano
1 etto di gorgonzola
15 grammi circa di burro
25 grammi di porcini secchi (opzionale)
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 bicchiere di vino rosso

formaggio grana
sale quanto basta

 


PREPARAZIONE

Tagliare il radicchio senza sfogliarlo spezzettarlo grossolanamente.

 

Tagliare finemente la cipolla e soffriggerla nel burro e olio a fiamma medio bassa in una pentola larga.


Quando si sara’ dorata aggiungere il riso e mescolare fino all’assorbimento del soffritto,a questo punto aggiungere il vino e sfumarlo continuando a mescolare finche’ anche il vino non sara’ assorbito (io uso Barbera d’Alba).

Ora aggiungiamo qualche mestolo di brodo ben caldo al riso e continuando a mescolare aggiungiamo il radicchio,funghi e qualche presina di sale grosso. Portiamo a cottura sempre mescolando e aggiungendo brodo caldo,aggiustando di sale se necessario e facendo attenzione a non aggiungere troppo brodo quando il riso e’ quasi cotto in modo che rimanga “all’onda”.


A cottura raggiunta possiamo mantecarlo con lo zola tagliandolo a cubetti e aggiungendolo al risotto mescolando in modo che tutto si amalgami bene,impiattiamolo e spolveriamolo con del grana.

BUON APPETITO!!!

P.S. il vino puo’ essere anche un bianco secco, ma secondo me un rosso di corpo e’ l’ideale.

(Visited 2.160 times, 5 visits today)
Precedente Struffoli napoletani in cornucopia di sfoglia Successivo Mondeghine , polpettine di recupero

7 commenti su “Risotto radicchio e zola di Paolo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.