Risotto al fungo nascosto con fonduta di Castelmagno

Risotto al fungo nascosto con fonduta di Castelmagno

 RISOTTO AL FUNGO NASCOSTO CON FONDUTA DI CASTELMAGNO - Ricette a prova di Bina
RISOTTO AL FUNGO NASCOSTO CON FONDUTA DI CASTELMAGNO – Ricette a prova di Bina

Un risotto speciale, profumato, intenso, un piatto invernale che vi prenderà per la gola!

La fonduta di formaggio Castelmagno lo renderà ancora più gustoso e ricco!

Dei funghi sentirete il sapore ma non li vedrete nel piatto!! Ho preso spunto per questo risotto da una ricetta dello chef Christian Costardi in una puntata dei Menù di Benedetta! Paolo, mio marito ne è rimasto entusiasta e ha voluto ripropormela a modo suo!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

200g di funghi porcini secchi

2 litri di acqua

una manciatina di sale grosso

4 etti di riso carnaroli

1/2 cipolla bianca

1 bicchiere di vino bianco secco

40 grammi circa di burro

2 cucchiaio di olio extravergine di oliva

PER LA FONDUTA DI CASTELMAGNO:

200g di formaggio Castelmagno grattugiato
un cucchiaio di panna da cucina

PREPARAZIONE:

In una pentola mettete l’acqua con il sale grosso e i funghi secchi a bollire per almeno 40 minuti.

Prendete i funghi con qualche cucchiaio di brodo e trasferiteli in un frullatore, creando una crema di funghi.
Tenete il brodo di funghi in caldo.

Tagliate finemente la cipolla, in un ampio tegame tostate il riso nel soffritto di olio e cipolla per qualche minuto.

Sfumate con il vino bianco e iniziate la cottura del riso aggiungendo il brodo di funghi un po’ per volta.

A metà cottura aggiungete la crema di funghi e continuate a cuocere aggiungendo il brodo e mescolando con un cucchiaio di legno.

Nel frattempo in un pentolino scaldate a fuoco basso la panna e il latte, aggiungete il Castelmagno grattugiato  e mescolate per creare una bella crema da aggiungere al vostro piatto.

Ultimate la cottura del riso, aggiungete il burro per mantecarlo. Spegnete il fuoco e tenetelo coperto per ultimare la mantecatura per un paio di minuti.

Impiattate guarnendo con la crema di castelmagno. Buon appetito!!

 RISOTTO AL FUNGO NASCOSTO CON FONDUTA DI CASTELMAGNO - Ricette a prova di Bina
RISOTTO AL FUNGO NASCOSTO CON FONDUTA DI CASTELMAGNO – Ricette a prova di Bina

Provate anche:

Se vi piace il mio blog e non volete perdervi le mie pubblicazioni, cliccate “LIKE” su questo box per rimanere sempre aggiornati! Grazie!! a presto!!

(Visited 1.090 times, 48 visits today)
Precedente Zeppole al forno crema e panna Successivo Involtini primavera ai carciofi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.