Pizza con la nduja calabrese e peperoni

Pizza con la nduja calabrese e peperoni

PIZZA CON LA 'NDUJA CALABRESE E PEPERONI Ricette a prova di Bina

PIZZA CON LA ‘NDUJA CALABRESE E PEPERONI Ricette a prova di Bina

La ‘nduja è un salame spalmabile a base di carni suine e peperoncino, tipico della Calabria. Quest’estate mia sorella è stata in vacanza a Tropea e mi ha portato a casa questo goloso souvenir!
Se vi piace mangiare piccante non potete esimervi dall’assaggiarla!! Accertatevi prima del grado di “piccantezza” per riuscire a regolarvi sul quantitativo! altrimenti rischia di essere immangiabile!

Per la mia pizza rettangolare grande, ne è bastata una fettina della larghezza di un centimetro circa!!

INGREDIENTI per la pizza (4 pizze rettangolari):

600 ml acqua tiepida
800g di farina 0
200g di semola rimacinata di grano duro
25 gr lievito di birra
60g di Olio di semi
20 gr sale fino
2 cucchiaini di zucchero

PER IL CONDIMENTO DI una pizza rettangolare:

1 fetta di nduja calabrese
1 mozzarella o fior di latte da 125g
125g di passata di pomodoro
1 peperone grigliato a filetti
olio extra vergine d’oliva
un pizzico di sale
origano

PREPARAZIONE DELLA PASTA:

Disponete la farina e la semola a fontana su di una spianatoia (o in una capiente bacinella) e formate un buco al centro. In un bicchiere di vetro versare un po’ dell’acqua tiepida e sbriciolatevi dentro il lievito e i due cucchiaini di zucchero, girate con un cucchiaino e coprite con un piattino.

In un altro bicchiere versate l’olio e i 20g di sale.
Prendete i due preparati e versateli nella farina, iniziate a mescolare ed aggiungete a poco a poco l’acqua rimanente, fino a raggiungere la consistenza desiderata, che deve essere morbida ed elastica (a seconda della farina usata, potrebbe servirvi un po’ d’acqua in più o in meno).
Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e morbido ma consistente, con il quale formerete una palla che andrete ad adagiare in una capiente ciotola (ricordatevi che l’impasto raddoppierà il suo volume), adeguatamente spolverizzata di farina sul fondo.
Coprite la ciotola con un canovaccio umido e pulito e riponetela in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria, come il forno spento di casa vostra. Lasciate risposare per almeno un paio d’ore o finche’ non raddoppierà di volume.
Poi procedete alla stesura della pasta per la pizza sulle teglie che preferite ricoperte con carta forno.

PREPARAZIONE della Pizza con la nduja calabrese
Dividete l’impasto della pizza in quattro parti, stendete ogni parte su un foglio di carta forno della dimensione della teglia che userete.

In una ciotola amalgamate la passata di pomodoro con olio extra vergine d’oliva, sale e origano.

Condite ogni pizza con abbondante pomodoro. Aggiungete i filetti di peperone.

Tagliate a pezzetti la nduja e distribuitela sulla superficie della pizza.

Infornate a 200° per circa 20 minuti, quando la pizza è quasi cotta, distribuite la mozzarella tagliata a pezzettini su tutta la superficie e re infornate per altri 5 minuti.

gustate calda!

PIZZA CON LA 'NDUJA CALABRESE E PEPERONI Ricette a prova di Bina

PIZZA CON LA ‘NDUJA CALABRESE E PEPERONI Ricette a prova di Bina

Provate anche:

Se vi piace il mio blog e non volete perdervi le mie pubblicazioni, cliccate “LIKE” su questo box

(Visited 857 times, 31 visits today)

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento