Pesche alla crema

Pesche alla crema

Pesche alla crema - ricette a prova di Bina
Pesche alla crema – ricette a prova di Bina

Due morbide semisfere di un impasto dolce lievitato lentamente, unite da una gustosa crema, bagnate nell’alchermes e ricoperte di zucchero croccante.. come poter resistere?

Non vi spaventate, sembra complicato prepararle, ma non lo è per niente!

INGREDIENTI PER 24 pesche:

400g di farina 00

200g di farina Manitoba

3 uova

un bicchierino di limoncello

120g di zucchero

70g di olio di semi

150g d’acqua tiepida

25g di lievito di birra fresco

farina per la spianatoia

INGREDIENTI PER LA CREMA:

3 rossi d’uovo
2 cucchiai di farina
100g di zucchero
500ml di latte
1 buccia di limone

INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE:

liquore alchermes

abbondante zucchero semolato

foglioline di menta

Pesche alla crema - ricette a prova di Bina
Pesche alla crema – ricette a prova di Bina

PREPARAZIONE:

Sciogliete il lievito di birra in una parte dell’aqua tiepida con un cucchiaino di zucchero.

In una ciotola mescolate le farine con lo zucchero, aprite a fontanta e aggiungete le uova, l’olio e il lievito sciolto nell’acqua, mescolate con una forchetta.

Iniziate ad impastare aggiungendo il limoncello e la rimanente acqua tiepida.

Ricavate una palla di impasto liscio e morbido (aiutatevi con altra farina se necessario, mettetela in una ciotola, coprite con della pellicola forata in più punti e lasciate lievitare fino al raddoppio.

RIvestite due teglie con la carta forno.

Formate circa 48 palline del peso di 20g l’una distanziandole e schiacciandole leggermente. Coprite con dei canovacci e lasciate lievitare in forno chiuso e spento per circa 2 ore.

Pesche alla crema - ricette a prova di Bina
Pesche alla crema – ricette a prova di Bina

Quando saranno belle lievitate, infornate a 170° per circa 15 minuti, quando saranno dorate sfornatele e fatele raffreddare su una gratella.

Pesche alla crema - ricette a prova di Bina
Pesche alla crema – ricette a prova di Bina

Nel frattempo preparate la CREMA:

Sbattete i rossi d’uovo con lo zucchero, aggiungete un po’ alla volta la farina. Nel frattempo riscaldate il latte con una buccia di limone in un tegame.
Aggiungete qualche cucchiaio del latte caldo alle uova in modo da diluire meglio il composto per evitare grumi.
Versate il preparato di uova, farina e zucchero nel tegame e portate ad ebollizione
mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Eliminate la buccia di limone.
Lasciate raffreddare e coprendo con la pellicola a contatto con la crema per non far formare la crosticina.

Pesche alla crema - ricette a prova di Bina
Pesche alla crema – ricette a prova di Bina

ASSEMBLAGGIO E DECORAZIONE:

Una volta che la crema e le semisfere si saranno raffreddate, con una sac a poche distribuite un pochino di crema sulla metà delle peschine e accoppiatele tra di loro.

Pesche alla crema - ricette a prova di Bina
Pesche alla crema – ricette a prova di Bina

Passate bene le pesche in un piatto pieno di alchermes e di seguito rotolatele nello zucchero semolato facendolo aderire bene. Adagiate ongi pesca in un pirottino di carta e guarnite con una fogliolina di menta.

Pesche alla crema - ricette a prova di Bina
Pesche alla crema – ricette a prova di Bina

Farete un figurone con queste pesche!!

Pesche alla crema - ricette a prova di Bina
Pesche alla crema – ricette a prova di Bina

Se vi piace il mio blog e non volete perdervi le mie pubblicazioni, cliccate “LIKE” su questo box per rimanere sempre aggiornati! Grazie!! a presto!!

(Visited 2.249 times, 12 visits today)
Precedente RICETTE CON I CAVOLFIORI Successivo Zucca e funghi in padella

2 commenti su “Pesche alla crema

  1. Particolari queste pesche fatte con il lievito di birra, in Romagna ne facciamo con un impasto che è tipo una frolla ma le tue sono più golose sicuramente!Complimenti anche per le foto e per tutto il blog..A presto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.