Pandoro fatto in casa

Pandoro fatto in casa

Pandoro fatto in casa - ricetta di natale
Pandoro fatto in casa – ricetta di natale

Non avrei mai creduto possibile preparare un eccellente pandoro in casa! Invece grazie alla ricetta e i procedimenti spiegati nel blog Viva la focaccia ci sono riuscita anch’io!

Non è difficile, ma ci sono diverse ore di lievitazione tra un passaggio e l’altro.

Se avete la planetaria con la frusta è foglia sarà ancora più semplice, io non ce l’ho e ho adoperato il mixer a mano con i due ganci a spirali (un po’ più faticoso ma fattibile!)

Ovviamente non deve mancarvi lo stampo da pandoro! A me l’ha prestato la mia amica Donatella! E’ lo stampo da un kilo nel formato americano (quindi più largo rispetto a quello tradizionale).

Un risultato eccellente! Morbido, profumatissimo, una vera soddisfazione!!

Pandoro fatto in casa - ricetta di natale
Pandoro fatto in casa – ricetta di natale

ingredienti per la Biga
65g di farina di Manitoba
33ml di acqua tiepida

16g di lievito di birra

Preparazione della Biga
• In una ciotola sciogliete il lievito nell’acqua a 30c, aggiungete quasi tutta la farina, mescolando con una spatola.
•Quando la farina è assorbita, aggiungete il resto della farina e impastando a mano, formate una palla liscia e omogenea.
•Rimettetela nella ciotola e lasciate lievitare per circa 60-90 minuti coperta da un canovaccio (la biga deve raddoppiare di volume).

Pandoro fatto in casa - ricetta di natale
Pandoro fatto in casa – ricetta di natale

___________________________________________________________________
Ingredienti del Primo Impasto
120g di farina di Manitoba
30g  di zucchero semolato
65g uova intere (io ho utilizzato quasi due uova medie sbattute)

Preparazione Primo Impasto
•Aggiungete alla biga nella ciotola: la farina, lo zucchero e metà delle uova
•Impastate con le fruste elicoidali del vostro mixer per almeno 10-15 minuti (se avete la planetaria farà tutto lei!) aggiungendo mano a mano il resto delle uova.
•L’impasto dovrà staccarsi dalle pareti (aiutatevi con una spatola)
•Formate una palla e lasciate che lieviti nel contenitore ben coperta da pellicola nel forno spento fino a che non raddoppia di volume senza fare la crosta (60-90 minuti)

Pandoro fatto in casa - ricetta di natale
Pandoro fatto in casa – ricetta di natale

______________________________________________________________________
Ingredienti del Secondo Impasto
250g di farina di Manitoba
130g di zucchero semolato
14g di miele
185g di burro morbido
160g di uova Intere + 28g di tuorli (circa 3 uova)
1 bustina di vanillina
scorza grattugiata di un limone

Preparazione Secondo Impasto
•Aggiungete al primo impasto la farina, lo zucchero, il miele, i tuorli, la scorza grattugiata di limone e la vanillina.
•Iniziate ad impastare per qualche minuto, aggiungete poco alla volta le uova intere
•Piano piano l’impasto assorbirà le uova e inizierà a staccarsi dalle pareti, con il mixer a mano ci vorrà molta pazienza e tempo, ma non disperate!
•Quando le uova sono assorbite, aggiungete poco alla volta il burro a pezzettini a temperatura ambiente
•Continuate ad impastare per 30-40 minuti fino a quando il burro non sarà ben assorbito e amalgamato, la pasta si stacca dalle pareti e diventa molto liscia ed elasticissima. Aiutatevi ogni tanto con una spatola a staccare l’impasto dai bordi, io mi sono aiutata anche con un pizzico di farina in più sempre sui bordi.

•Imburrate bene lo stampo del pandoro

pandoro_pre
•Spolverate il tavolo di lavoro e le mani di farina , piegate la pasta su stessa 2-3 volte, quindi formate una palla liscia e mettete delicatamente l’impasto con la parte più liscia rivolta verso il basso nello stampo, ungete la superficie (che sarà il fondo del vostro pandoro con dei fiocchetti di burro.

pandoro_pre1
•Coprite bene lo stampo con della pellicola per non far passare l’aria e lasciate lievitare nel forno spento fino a che la pasta non raggiunge quasi il bordo dello stampo (circa 2-3 ore)

_____________________________________________________________________
Cottura
•Portate il forno a 150c (io l’ho usato ventilato, ma dipende dal vostro forno)
•Infornate con delicatezza e cuocete per 35-45 minuti a seconda del forno

pandoro_pre4

•Lasciate raffreddare per 30 minuti
•Rovesciate il pandoro su una griglia in modo che passi aria sotto e lasciate raffreddare completamente

pandoro_pre5

•Spolverate la superficie con abbondante zucchero velo.
Se volete e riuscite a non mangiarlo subito, lasciatelo raffreddare completamente e chiudetelo ermeticamente in un sacchetto di plastica.

Pandoro fatto in casa - ricetta di natale
Pandoro fatto in casa – ricetta di natale

SPECIALE DOLCI DELLE FESTE:

dolci_natalizi

Se vi piace il mio blog e non volete perdervi le mie pubblicazioni, cliccate “LIKE” su questo box per rimanere sempre aggiornati! Grazie!! a presto!!

(Visited 588 times, 2 visits today)
Precedente Plumcake salato ai cavolfiori e pancetta Successivo Lasagne al salmone monoporzione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.