Girelle di pizza al pomodoro e olive

Girelle di pizza al pomodoro e olive

girelle di pizza al pomodoro e olive - ricette a prova di Bina

girelle di pizza al pomodoro e olive – ricette a prova di Bina

 

Quanto sono buone queste girelle di pizza al pomodoro e olive ! Per un aperitivo, una cenetta, una merenda salata… quello che preferite! Se avete tempo, preparate voi l’impasto per la pizza, altrimenti concedetevi un rotolo di pasta per la pizza già pronto che trovate nei supermercati!

Per il condimento io ho scelto Bruschetta al pomodoro 4e4orto Polli ! E’ ottimo sulle bruschette, ma buonissimo e comodo  per la pizza! E’ già condito nel modo giusto! non dovrete aggiungere olio e aromi.

Era nella mia DEGUSTABOX di Luglio!!! Sapete già cos’è?? scopritelo cliccando sul link! dopo aver preparato le girelle di pizza ovviamente!! 🙂

DEGUSTABOX, scopri ogni mese i prodotti scelti per te da DEGUSTABOX direttamente a casa tua!

DEGUSTABOX, scopri ogni mese i prodotti scelti per te da DEGUSTABOX direttamente a casa tua!

INGREDIENTI per la pizza (3 pizze grandi):

600 ml acqua tiepida
800g di farina 0
200g di semola rimacinata di grano duro
25 gr lievito di birra
60g di Olio di semi
20 gr sale fino
2 cucchiaini di zucchero

se non avete voglia di impastare, prendete un rotolo di pizza dal banco frigo del supermercato!

PER IL CONDIMENTO DI OGNI ROTOLO:

1 confezione di Bruschetta al pomodoro 4e4orto Polli
mozzarella/fiordilatte
olive verdi a rondelle

PREPARAZIONE DELLA PASTA:

Disponete la farina e la semola a fontana su di una spianatoia (o in una capiente bacinella) e formate un buco al centro. In un bicchiere di vetro versare un po’ dell’acqua tiepida e sbriciolatevi dentro il lievito e i due cucchiaini di zucchero, girate con un cucchiaino e coprite con un piattino.

In un altro bicchiere versate l’olio e i 20g di sale.
Prendete i due preparati e versateli nella farina, iniziate a mescolare ed aggiungete a poco a poco l’acqua rimanente, fino a raggiungere la consistenza desiderata, che deve essere morbida ed elastica (a seconda della farina usata, potrebbe servirvi un po’ d’acqua in più o in meno).
Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e morbido ma consistente, con il quale formerete una palla che andrete ad adagiare in una capiente ciotola (ricordatevi che l’impasto raddoppierà il suo volume), adeguatamente spolverizzata di farina sul fondo.
Coprite la ciotola con un canovaccio umido e pulito e riponetela in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria, come il forno spento di casa vostra. Lasciate risposare per almeno un paio d’ore o finche’ non raddoppierà di volume.
Poi procedete alla stesura della pasta per la pizza sulle teglie che preferite ricoperte con carta forno.

PREPARAZIONE DELLE Girelle di pizza al pomodoro e olive
Stendete l’impasto i tre rettangoli.
Condite ogni rettangolo con Bruschetta al pomodoro 4e4orto Polli, una mozzarella tagliata pezzetti e delle olive a rondelle.

girelle_pre3girelle_pre4girelle_pre5girelle_pre6girelle_pre7

Arrotolate il rettangolo per il lato lungo, stringendo bene.
Tagliate a fette larghe un paio di centimetri, disponete le girelle su una teglia ricoperta di carta forno, distanziate tra di loro.

girelle_pre8

Infornate in forno già a 200° per circa 20 minuti.  Gustate tiepide!

girelle di pizza al pomodoro e olive - ricette a prova di Bina

girelle di pizza al pomodoro e olive – ricette a prova di Bina

Provate anche:

Se vi piace il mio blog e non volete perdervi le mie pubblicazioni, cliccate “LIKE” su questo box per rimanere sempre aggiornati! Grazie!! a presto!!

(Visited 1.369 times, 13 visits today)

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento