Crostata di mele e panna

Crostata di mele e panna

Crostata di mele e panna - Ricette a prova di Bina
Crostata di mele e panna – Ricette a prova di Bina

Una crostata deliziosa e semplicissima con una farcitura morbida e golosa! una ricetta di mia sorella che vi stupirà per la sua bontà!

INGREDIENTI:

1 rotolo di pasta frolla (se non avete tempo di prepararla)

2 grosse mele bianche,

il succo di mezzo limone,

2 bianchi circa di uovo,

150g. circa di panna fresca,

una cucchiaio abbondante di zucchero semolato,

1 cucchiaio abbondante di zucchero di canna,

un’abbondante manciata di fette biscottate sbriciolate.

Se volete preparare voi la pasta frolla:

300g di farina

150 di zucchero

120g burro ammorbidito

1 uovo intero e 1 tuorlo

1/2 cucchiaino di lievito per dolci

Preparazione della pasta frolla:

In una ciotola mettete la farina, lo zucchero, il burro ammorbidito, il lievito e la farina.
Impastate velocemente. All’inizio l’impasto sarà bricioloso, versate su un piano di lavoro e assemblate piano piano fino a formare un impasto compatto.
Avvolgete nelle pellicola e lasciate riposare in frigorifero almeno mezz’ora.

Crostata di mele e panna - Ricette a prova di Bina
Crostata di mele e panna – Ricette a prova di Bina

PREPARAZIONE:

Tagliare le mele sbucciate a fette sottili, irrorarle con il limone e tenerle da parte.

Sulla pasta frolla stesa e bucherellata, cospargere le briciole di fetta biscottata.

crostata_melepanna2

Lavorare con una forchetta i bianchi d’uovo con la panna e lo zucchero semolato. Mettere qualche cucchiaiata del composto sulle briciole di fetta biscottata.

Disporre le fettine di mela e versare il resto del composto di panna e bianchi sulle mele.

Spolverare con lo zucchero di canna e infornare a 180° per circa 20-30 minuti.

PROVATE ANCHE:

Se vi piace il mio blog e non volete perdervi le mie pubblicazioni, cliccate “LIKE” su questo box per rimanere sempre aggiornati! Grazie!! a presto!!

(Visited 632 times, 7 visits today)
Precedente Zeppole salate di San Giuseppe Successivo Crema al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.