Capesante in padella

Capesante in padella

capesante_padella

Un antipasto sfiziosissimo da servire nelle vostre serate speciali!
Oltre alla ricetta delle capesante gratinate, ho voluto provare un altro modo di cucinare le capesante: in padella!

Avvolte nel bacon e cucinate in un pochino di burro vi faranno impazzire: morbide dentro e croccanti fuori! Io le ho servite nei loro gusci! ancora più scenografico!

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

12 capesante con il guscio (anche congelate)
12 fettine di pancetta affumicata (bacon)
1 noce di burro

1 cucchiaio d’olio

PREPARAZIONE

Se le vostre capesante sono congelate, tiratele fuori dal freezer.

Togliete delicatamente il frutto dal guscio cercando di non romperlo.

Potete utilizzare anche le capesante senza guscio che trovate nel reparto surgelati e servirle in piattini con dei simpatici stuzzicadenti.

Avvolgete ogni capasanta in una fettina di pancetta.

Fate sciogliere il burro e un filo d’olio in una padella antiaderente, quando è ben caldo cuocete le capesante per due o tre minuti, girandole su ogni lato, in modo che la pancetta sia bella dorata.
Servitele calde!

Capesante in padella - ricetta semplice
Capesante in padella – ricetta semplice

Potete provare anche:

Se vi piace il mio blog e non volete perdervi le mie pubblicazioni, cliccate “LIKE” su questo box per rimanere sempre aggiornati! Grazie!! a presto!!

(Visited 6.612 times, 53 visits today)
Precedente Capesante gratinate ricetta semplice Successivo Finto pandoro ricetta salata veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.