Capesante gratinate al limone

Capesante gratinate al limone

Capesante gratinate
Capesante gratinate

Le capesante gratinate sono sempre un antipasto d’effetto, semplicissime da preparare ed impiattare

INGREDIENTI per 12 capesante gratinate

12 gusci di capesante
capesante congelate
pane grattuggiato
olio evo
scorza grattuggiata di un limone
succo di un limone
1 spicchio d’aglio
sale

PREPARAZIONE

Ho utilizzato le capesante congelate perche’ avevo gia’ i gusci.
Scongelate le capesante, fatele bollire qualche minuto. Scolarle, adagiarne una o due su una conchiglia.

Preparare un impasto con pane grattuggiato, olio, scorza grattuggiata di un limone e il succo di un limone, ¬†uno spicchio d’aglio grattuggiato e sale. Frullare tutto.

Sistemare i gusci con le capesante in una teglia, ricoprite i frutti con questo impasto e infornare sotto il grill una decina di minuti a 200 gradi.
Servite calde

(Visited 916 times, 5 visits today)
Precedente Torta salata tonno e pomodorini Successivo Cozze gratinate , ricetta semplice

2 commenti su “Capesante gratinate al limone

    • Secondo me se sono fresche e’ meglio non bollirle! altrimenti si cuociono troppo! Se li fai bollire non salare l’acqua, tanto poi le condisci
      con qualcosa di particolarmente saporito!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.