Torta salata con pere e zola

Torta salata con pere e zola

Torta salata con pere e zola

Eccomi di nuovo, state tutti bene? Dopo aver provato i fagottini pere e brie, che mi auguro abbiate provato a fare anche voi, dovevo andare ad una cena…volevo fare qualcosa di diverso, sempre le solite girelle di tramezzino, Muffin, rose di sfoglia o focaccia…per quanto buone, ho sempre voglia di sfidare me stessa e provare a fare qualcosa di nuovo,sempre semplice, ma diverso. In frigo avevo a disposizione Pere abate, pasta sfoglia e gorgonzola, ed ecco l’ispirazione. Una bella Torta salata con pere e zola, a forma di pizza.

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia

2 pere abate

200 gr gorgonzola 

semi di papavero 

timo 

pepe 

miele 

Procedimento. Lavate per bene le pere, poichè lasceremo la buccia, tagliatele a metà, levate il torsolo, adesso tagliate a fettine sottili, potete farlo tranquillamente a coltello, non devono essere super sottili se no in cottura si bruceranno.

Srotolate adesso la pasta sfoglia e tagliatela ad orologio, tagliandola prima a metà e poi di nuovo a metà per altro senso e ogni quarto ottenuto lo tagliate in tre triangoli, io ho preferito tagliarla già da ora, prima di infornarla, perchè così poi una volta cotta si sarebbero staccate meglio le fette, ma liberi di fare come meglio credete.

Adesso mettete le pere su ogni fettina della vostra Torta salata con pere e zola, o come vi piace di piu’, poi il gorgonzola che metterete quadratino dopo quadratino, terminando la dose suggerita, o comunque a piacimento. Adesso cospargete di miele per bene, in base alla dolcezze delle vostre pere, assaggiate, è sempre consigliato. Adesso cospargete con i semi di papavero, ed infornate a forno già caldo, a 220° fino terminare la cottura della Torta salata con pere e zola. Il mio forno ci ha messo 15 minuti, ma tenete monitorato, come dico sempre.

Vi dico solo che non lascerete piu’ questa ricetta della Torta salata con pere e zola, semplice, ma se vi piace l’abbinamento, sarà un successo.

Se desiderate alternative di finger food da servire ai vostri commensali, cliccate qui.

Se la ricetta della Torta salata con pere e zola

vi è piaciuta e mi volete seguire, mi trovate anche qui

Fan Page su Facebook La Rica in cucina 

Gruppo su Facebook La Rica cucina con voi

Profilo su Google + 

Pinterest 

Snappetize

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*