Torta di mele vegana

torta di mele vegana

Torta di mele vegana

Amici ciao a tutti!

Sì navigo ancora, pochissimo e so di avervi “abbandonati”, ma il tempo è sempre pochissimo… ora sto però cercando di organizzarmi in modo tale da sfruttare la pausa pranzo al lavoro e provare a pubblicare qualche ricetta in quell’occasione…vediamo cosa riesco a combinare.

Allora, state tutti bene? Spero di sì! Avete passato delle belle vacanze…o siete ancora in giro per le spiagge? Noi siamo rientrati settimana scorsa, ma la “botta” del rientro l’avremo da questo lunedì perchè tutti ricominciano…ma va bene così dai, ci siamo riposati e ora ripartiamo!

Vi ricordate che la Vs Rica ha scoperto di avere delle intolleranze alimentari? Bè allora vi comunico che ho trovato la soluzione ideale per fare una torta di mele vegana semplicemente spettacolare, e non solo a detta mia, e che posso mangiare anche io, anche se sarei comunque a dieta ma vabbè… 😛

La ricetta della Torta di mele vegana è simile alla mia “classica torta di mele” ma con alcuni piccoli accorgimenti, se non vi ricordate la ricetta la potete trovare cliccando qui, ecco gli ingredienti della “classica torta di mele”:

  • 1 limone, di cui ci serviranno sia il succo che la scorza – INVARIATO
  • 80 gr burro- SOSTITUITO DAL BURRO SENZA LATTOSIO
  • 2 uova-TOLTE TOTALMENTE,RISULTA PIU’ DIGERIBILE
  • 950 gr mele Golden o ancora meglio Renette-INVARIATO
  • 200 gr farina 00-SOSTITUITA DA FARINA DI KAMUT
  • cannella-INVARIATO
  • 150 gr zucchero bianco- SOSTITUITO DA ZUCCHERO DI CANNA
  • 200 ml di latte-SOSTITUITO DA LATTE DI RISO
  • 1 bustina di lievito per dolci-TOLTA

La diversità sta anche nella modalità di preparazione, perchè per prima cosa non metto piu’ pezzetti di mela nell’impasto ma frullo tre mele e le mescolo con gli altri ingredienti, così risulta tutto molto piu’ omogeneo nel sapore, e poi ora ho velocizzato la preparazione, perchè metto tutto nel mixer e frullo 🙂 State solo attenti quando mettete il burro, fuso, di non metterlo eccessivamente caldo, ma non essendoci uova non sarebbe comunque un problema, unico problema è per il mixer, non gli farebbe bene mettervi burro bollente,potrebbe ribellarsi non funzionando piu’ eheheh 😉

Appena avrete trasferito l’impasto nella teglia ben imburrata, mettete sopra gli spicchi delle mele avanzate che metterete prima nei 4 punti cardinali e poi riempirete gli spazi di volta in volta, poi al centro io le metto un po’ come capita, comunque dalla foto finale si capisce il risultato, o almeno credo. Adesso spolverizzate (si dice così? ehm…) con lo zucchero di canna ed il gioco è fatto! Infornate per 40 coprendola con carta stagnola a 175° e poi gli ultimi 10 minuti alzate a 180° e togliete la stagnola…fate risposare e buon appetito 🙂

ps: mi scuso per la foto un po’ sfocata della Torta di mele vegana, la principale, ma l’ho fatta di corsa senza toglierla dallo stampo, ma valeva la pena di farvela vedere…solo sarebbe stato piu’ interessante potervi far sentire il profumo che ho per casa adesso 😉

torta di mele vegana

Buona Torta di mele vegana a tutti. Se la provate fatemi sapere come è andata, e se ne è avanzata, anche se non credo succederà. Se avete suggerimenti ditemi pure che non si finisce mai di imparare 🙂

Venite sulla mia pagina “LA RICA IN CUCINA” cliccando qui

venite a trovarmi in Fanpage e mettete anche la fotografia della ricetta fatta da voi, vi aspetto su La Rica in cucina 

Alla prossima ricetta, la Rica in cucina vi aspetta 

Vi ricordo anche che nel blog ho aperto la sezione “intolleranze” per ora  ho ancora poche ricette, ma piano piano la implementerò, promesso! Vi chiedo solo di avere un po’ di pazienza, è tutto nuovo anche per me 😉

Vi potrebbero interessare altre ricette per intolleranti, come:

Plumcake-senza-uova-e-senza-latte

Gnocchi di kamut senza patate

Vi metto qui anche le ricette più lette del mio blog:

Palline-di-patate-filanti

Crostata di pesche sciroppate e mandorle

Lecca lecca salati

Gamberi in crosta di pasta sfoglia

GALLETTA DE ROIS

LA SULEDA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*